Gunther riceve un nuovo sfidante titolato questa notte a Smackdown - SPOILER

Dopo aver visto il Fatal 4 Way tra gli atleti dello show blu, emerge il vincitore e futuro sfidante di Gunther per il titolo questa notte

by Roberto Trenta
SHARE
Gunther riceve un nuovo sfidante titolato questa notte a Smackdown - SPOILER

Durante la puntata di Friday Night Smackdown andata in onda questa notte, la WWE ha voluto mandare in scena un Fatal 4 Way per decretare il prossimo sfidante per il titolo Intercontinentale di Gunther, con l'atleta austriaco che non aveva un avversario da un po'

A contendersi questa opportunità sono stati Rey Mysterio, Madcap Moss, Karrion Kross e Santos Escobar, con gli ultimi tre che sono stati accompagnati al ring ognuno dalla sua accompagnatrice: Emma, Scarlett e Zelina Vega.

Mentre Gunther seguiva l'azione del match dallo skybox, a vincere la contesa ci ha pensato Madcap Moss, il quale ha guadagnato un vantaggio enorme quando ha colpito con una clamorosa Elbow Drop dalla terza corda Rey Mysterio, mentre invece Karrion Kross era già stato messo KO da una collisione con Escobar.
Venerdì prossimo, quindi, Madcap Moss sfiderà Gunther in un match valido per il titolo secondario di Smackdown, con il leader dell'Imperium che cercherà di mantenere la sua cintura stretta ai propri fianchi per superare ogni tipo di record di regno con la WWE.


Gunther e l'ennesimo record titolato in WWE

Se a regnare su entrambi i roster come campione mondiale c'è ancora Roman Reigns, WWE Undisputed Champion di Raw e Smackdown, nei rispettivi roster c'è anche un campione di secondo livello per ogni brand.

Se a Raw c'è infatti Austin Theory come campione US, a Smackdown c'è il massiccio Gunther, da mesi campione Intercontinentale della WWE.
A quanto pare, la WWE non avrebbe per il momento ancora nessuna intenzione di far perdere il titolo all'ex NXT UK Champion, con Gunther che non fa altro che distruggere i vecchi record titolati per il titolo secondario di Smackdown, mese dopo mese.

Dopo aver raggiunto il record di Cody Rhodes, Gunther ha ora distrutto quello di Shelton Benjamin, arrivando con i suoi oltre 245 giorni di regno a sorpassare il regno come più longevo campione Intercontinentale del 21esimo secolo della WWE.

A notare tale sorpasso è stato il sito Ringside News, riferendo inoltre come il regno di Gunther sia diventato anche il decimo più lungo della storia dell'intera compagnia. A riportare anche un video di tale record, ci ha pensato anche la WWE, con un video postato sulla sua pagina ufficiale Instagram.

Gunther Smackdown
SHARE