Ex campionessa mondiale torna a sorpresa questa notte a Smackdown - SPOILER

Dopo averla vista sparire dalle scene dopo la sua clamorosa sconfitta, l'atleta torna in scena per affiancare la sua partner a Smackdown

by Roberto Trenta
SHARE
Ex campionessa mondiale torna a sorpresa questa notte a Smackdown - SPOILER

Dopo aver perso il suo titolo mondiale di Smackdown per mano di Charlotte Flair, nell'ultima puntata dello show blu del 2022, Ronda Rousey era completamente sparita dalle scene della WWE, saltando anche l'importantissimo appuntamento della Royal Rumble della compagnia.
Dopo settimane di assenza, quindi, Ronda ha deciso di intervenire questa notte nell'ultimo episodio dello show blu, nel segmento che vedeva protagoniste Shayna Baszler e Natalya, con la canadese che ha iniziato ad insultare la sua ex partner di ring, cominciandole a dire che era una Ronda Rousey uscita male.
Sentendo queste parole, Ronda Rousey è uscita come un terminator dal backstage, con un volto quasi privo di emozioni ed ha cominciato ad attaccare Natalya, insieme alla sua migliore amica, con l'intervento di Shotzi Blackheart che non è servito a nulla, se non a ricevere una lezione anche per lei.

A quanto pare, la WWE ha iniziato quindi la storyline che porterà le due ex atlete di MMA a puntare i titoli tag team in un match a Wrestlemania e per farlo ha dovuto quindi far riapparire in scena la Baddest Woman on the Planet.


I piani cambiati dalla WWE per volere di Ronda Rousey

Nelle ultime settimane abbiamo visto Charlotte Flair tornare a regnare sul roster blu di Friday Night Smackdown, con la Queen della WWE che ha sconfitto l'ex campionessa dello show nell'ultima puntata del 2022 dello storico show, a sorpresa.

I fan non si aspettavano infatti un ritorno in una semplice puntata settimanale dello show, bensì alla Royal Rumble, ma la WWE sembra aver stravolto tutti i suoi piani, proprio grazie al volere della Rousey.
Secondo quanto riportato nelle ultime ore dal noto sito Wrestling Observer, tramite le parole di Dave Meltzer e poi riportato anche dalle pagine di Ringside News, sarebbe stata proprio l'ex campionessa dello show blu a chiedere la sua rimozione dal giro titolato, con il giornalista che ha affermato:

"Loro hanno preso la decisione di andare con Charlotte, il che è stato assolutamente una cosa dell'ultimo minuto, per mandarla over.

Ronda ha però deciso che voleva essere una campionessa di coppia con Shayna Baszler perché era qualcosa che aveva sempre voluto avere in WWE, quindi ha chiesto questa run".

Smackdown
SHARE