Gli RK-Bro salteranno entrambi Wrestlemania? Le ultime che deludono i fan

Dopo averli visti assentarsi dai ring della WWE uno alla volta, gli ex campioni tag team di Raw potrebbero saltare anche lo show più importante dell'anno

by Roberto Trenta
SHARE
Gli RK-Bro salteranno entrambi Wrestlemania? Le ultime che deludono i fan

Uno dei tag team più amati degli ultimi anni di WWE è indubbiamente quello formato da Matt Riddle e da Randy Orton, divenuto nel tempo il team degli RK-Bro. Se per settimane i due erano stati messi insieme quasi per gioco, per sfida, alla fine sono diventati uno dei team più affiatati di tutta l'intera compagnia, con Randy Orton e Matt Riddle che sono riusciti addirittura a diventare campioni tag team di Monday Night Raw, salvo poi perdere il titolo contro gli Usos, ancora campioni attuali.
Dopo aver riscontrato un infortunio alla schiena molto importante, che lo ha addirittura portato a pensare al ritiro, per Randy Orton non ci sarebbe ancora nessuna tabella di marcia per il rientro, con Randy che sembra così allontanare sempre di più il sogno dei suoi fan di rivederlo sui ring della compagnia dei McMahon a Wrestlemania 39.

Secondo quanto riportato nelle ultime ore dai microfoni della Newsletter del Wresling Observer, infatti:

"Abbiamo sentito che non ci sono aggiornamenti in merito al suo ritorno, ma l'infortunio alla schiena era veramente serio e solo un paio di mesi fa si parlava anche solo della possibilità di poter tornare, se ne fosse in grado, o nella migliore delle ipotesi, per quanto tempo avrebbe potuto continuare, cosa che è ancora in fase di valutazione".

Anche Matt Riddle sempre più lontano da Wrestlemania

A quanto pare, non solo Randy Orton sarebbe sempre più lontano dai ring della WWE, ma al momento anche il partner Matt Riddle sembra non essere al centro dei piani della compagnia per lo show degli show della federazione.

Per quanto riguarda l'ex US Champion, infatti, secondo quanto riportato in uno degli ultimi aggiornamenti del sito Ringside News, non ci sarebbero proprio piani pronti per Wrestlemania, con tale dettaglio che sembra portare la WWE a non volerlo utilizzare per l'evento.
Ricordiamo come Riddle sia stato allontanato dalle scene dopo la sua seconda violazione al Wellness Program della federazione, con l'atleta che sarebbe quindi stato rispedito in una comunità di recupero, per dipendenze, prima di poter tornare a lottare.

Al momento non sappiamo quindi cosa escogiterà la WWE per riportare in scena il suo BroMan e soprattutto quando accadrà tale scenario, ma la cosa certa è che in WWE non si può mai dire mai, con i due lottatori che potrebbero sistemare i rispettivi problemi e ripresentarsi sui ring della federazione quando i fan meno se lo aspettano.

Wrestlemania Raw
SHARE