È davvero possibile una rivincita fra The Undertaker e Brock Lesnar?

Il Becchino potrebbe regalare ai fan WWE l'ennesimo colpo di scena

by Simone Brugnoli
SHARE
È davvero possibile una rivincita fra The Undertaker e Brock Lesnar?

Bill Apter ha recentemente riflettuto sulla possibilità che The Undertaker torni sul ring nel futuro prossimo. L’apparizione del Becchino a Raw 30 il mese scorso è ancora fresca nella memoria dei fan, che sono andati in visibilio quando hanno visto l’American Badass entrare sul ring.

Il WWE Hall of Famer ha avuto un’interazione memorabile con Bray Wyatt, in quello che sembrava a tutti gli effetti un passaggio di consegne. Nell’ultima edizione del podcast ‘The Wrestling Time Machine’ condotto da Mac Davis, Apter ha parlato del futuro del Deadman: “La WWE potrebbe organizzare una rivincita tra Undertaker e Brock Lesnar, ma non so se il Phenom è disposto a salire sul ring in questa fase della sua vita.

Il Becchino dovrebbe fare un grande sforzo per cercare di vendicarsi e non sono certo che ne abbia voglia. È più probabile che voglia godersi il resto della sua vita insieme alla sua famiglia. Ha dato anima e corpo a questo business per 30 anni, sacrificando in parte la sua vita privata.

Tornare sul ring non è sicuramente un priorità per lui”.

Il Becchino ha trasceso il wrestling

Ricordiamo che la carriera di The Undertaker si è conclusa ufficialmente alle Survivor Series 2020, mentre il suo ultimo match è stato quello contro AJ Styles a WrestleMania 36.

Nell’ultima edizione di ‘Smack Talk’ su Sportskeeda, l’ex manager della WWE Dutch Mantell ha riflettuto sulla capacità di Undertaker di farsi amare dai fan pur interpretando un personaggio oscuro.

“Beh, The Undertaker interpretava un personaggio abbastanza oscuro. Tuttavia, la gente lo adorava lo stesso. Il suo ingresso sul ring era talmente iconico che a volte era migliore del match stesso” – ha affermato Mantell.

Nell’ultima edizione del podcast ‘To Be The Man’, Ric Flair ha rivelato di aver sempre avuto una splendida chimica con Taker. “Ho sempre avuto una chimica speciale con The Undertaker. Oltre ad essere uno dei più grandi di sempre, il Becchino ha avuto la capacità di trascendere il wrestling” – ha affermato Ric Flair.

“Taker era in grado di fare cose incredibili per la sua stazza, come camminare sulle corde e tanta altra roba. Nessun’altra superstar nella storia del wrestling è riuscita ad entusiasmare i fan come il Deadman. Il suo personaggio era tremendamente affascinante” – ha aggiunto il 16 volte campione del mondo.

The Undertaker Brock Lesnar
SHARE