Mandy Rose vuole un nuovo progetto nella sua carriera

Dopo essere stata licenziata dalla WWE, l'ex campionessa di NXT annunci a di voler tornare in tv con un nuovo progetto

by Roberto Trenta
SHARE
Mandy Rose vuole un nuovo progetto nella sua carriera

Negli ultimi mesi si è molto parlato dell'ex campionessa di NXT, la quale ha fatto anche il record di regno con il suo titolo ai fianchi e poi finita per essere licenziata dalla federazione per una "carriera a luci rosse" parallela a quella da wrestler.

Parliamo ovviamente di Mandy Rose, la quale dopo aver aperto un sito per soli adulti con contenuti da lei caricati, molto privati e pagamento, è stata silurata dalla WWE, perdendo poco prima anche il titolo. A quanto pare, la bellissima ragazza vorrebbe però tornare in tv con un nuovo programma, che non ha ovviamente nulla a che fare con la WWE o in generale con il pro-wrestling, con Mandy che ne ha parlato nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di Renée Paquette, l'ex Renée Young della WWE.
Nell'intervento fatto ai microfoni del Sessions podcast, Mandy Rose ha infatti affermato:

"Ci sono un sacco di cose che voglio ancora fare.

Voglio ad esempio andare a Ballando con le Stelle". Dopo aver visto la partecipazione di The Miz al noto programma che va in onda anche sulle nostre reti Rai, Mandy Rose potrebbe realmente essere chiamata come personaggio pubblico, vista la sua bravura e la sua bellezza dopo queste parole.

Che fine faranno le Toxic Attraction senza Mandy Rose?

Nelle ultime settimane, il noto Dave Meltzer del Wrestling Observer, in una delle sue Newsletter giornaliere, aveva voluto rivelare come la WWE avesse già dei piani prima del licenziamento della sua ex campionessa di NXT, per portare le altre due atlete del suo team e quindi Jacy Jayne e Gigi Dolin, nel main roster.

Nel suo aggiornamento, Meltzer aveva infatti riportato:

"E' quello che volevano fare. Alla fine ci hanno ripensato per un primo momento. Il piano era di chiamarle comunque nel main roster, anche senza di lei (Mandy ndr)". Tali piani erano stati escogitati ad Agosto, quando la Dolin e la Jayne avevano rimpiazzato Nikkita Lyons e Zoey Stark nel torneo per decretare le nuove campionesse femminili tag team del main roster.

Dopo la loro sconfitta, però, la dirigenza aveva rispedito le due ad NXT, con le due ex campionesse del roster nero e oro che fino ad ora non sono mai state accorpate al roster di Smackdown o di Raw.

Mandy Rose Nxt
SHARE