La WWE ha grandi piani per l'Undisputed WWE Championship a Wrestlemania

Dopo aver visto la vittoria della Royal Rumble da parte di Cody Rhodes, emergono i piani che la WWE ha modificato per l'evento in assenza di The Rock

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE ha grandi piani per l'Undisputed WWE Championship a Wrestlemania

Dopo aver visto la clamorosa vittoria del figlio dell'American Dream, Cody Rhodes, in quel di Royal Rumble, con il figlio minore del WWE Hall of Famer che è arrivato subito alla grande vittoria nel match del suo rientro dall'infortunio, sembrano arrivare grandi notizie anche per il giro titolato di Wrestlemania 39, dove Roman Reigns sembrava dovesse fare gli straordinari.
Se già da qualche settimana si parlava di un possibile doppio appuntamento con il Tribal Chief sul ring, nelle due notti dello show degli show, adesso emergono informazioni più dettagliate su quello che aspetta Cody Rhodes e Roman Reigns a Wrestlemania 39.

Nelle ultime ore, Dave Meltzer ha voluto parlare all'ultima Newsletter del Wrestling Observer, affermando:

"La chiave a questo è che loro non stanno creando un nuovo match titolato per la serata e lo show di sabato.

Sì, perché stanno parlando di un secondo match titolato nella notte si sabato. Se fosse stato Roman e The Rock, allora loro avrebbero creato un match titolato il sabato notte che Cody avrebbe probabilmente finito per vincere.

Ma, era Cody, Drew o Rollins che sarebbero dovuti uscire da lì. Adesso vogliono crearne un secondo, perché vogliono tornare ad avere due titoli". A quanto pare, quindi, Cody dovrebbe andare per entrambi i titoli di Reigns, anche se inizialmente l'idea era di lasciargli solo un titolo e non entrambi.

Cody Rhodes ed il sogno da presidente degli USA

Dopo aver abbandonato i sogni di gloria nella compagnia dei Khan, Cody è tornato a pensare in grande con la WWE, con la sua vittoria della rissa reale maschile che lo porterà direttamente nel main event di Wrestemania 39, contro Roman Reigns.
A Cody Rhodes, però, sembra che prima interessasse anche un altro tipo di carriera oltre quella del wrestler, con il figlio più piccolo di Dusty Rhodes che ha spesso riferito ai giornalisti che lo intervistavano, di voler diventare presidente degli USA.

Parlando ai microfoni del podcast di Logan Paul, il suo famoso Impaulsive, Cody Rhodes ha lasciato di stucco i fan, dicendo di aver cambiato opinione in merito a questa scelta, dicendo:

"Non voglio più correre come presidente.

Sembra una cosa terribile. Poi ho anche questo tatuaggio sul collo. Il tizio che me l'ha fatto, l'ha anche disegnato e a me è sempre piaciuto il design. Il design dell'American Nightmare era quello che era".

Wrestlemania Royal Rumble Cody Rhodes
SHARE