Konnan torna sul passaggio di Cody Rhodes dalla AEW alla WWE

'The American Nightmare' ha deciso di tornare in WWE per un motivo ben preciso

by Simone Brugnoli
SHARE
Konnan torna sul passaggio di Cody Rhodes dalla AEW alla WWE

A circa un anno dal suo clamoroso ritorno in WWE, Cody Rhodes affronterà Roman Reigns nel main event di WrestleMania 39. Nell’ultima edizione del podcast ‘Keepin ‘it 100’, Konnan è tornato sui motivi del passaggio di ‘The American Nightmare’ dalla AEW alla WWE: “Nessuno si aspettava di rivedere Cody in WWE, visto che era stato uno dei fondatori della All Elite Wrestling nel 2019.

Rhodes è andato lì, ha realizzato dei promo da urlo e ha dato vita a numerosi segmenti memorabili. Penso che la WWE lo abbia visto e abbia compreso fino in fondo il potenziale di questo ragazzo. Credo che la federazione di Stamford avesse intenzione fin dall’inizio di riportarlo a casa un giorno”.

Il 37enne di Marietta ha dimostrato di essere uno dei migliori talenti in circolazione e ha più volte affermato di voler diventare campione del mondo nel futuro prossimo.

Cody Rhodes ha ottenuto la chance che voleva

Cody Rhodes ha sfoderato una serie di prestazione eccezionali contro Seth Rollins l’anno scorso, prima di infortunarsi al muscolo pettorale alla vigilia di Hell in a Cell 2022.

Quello strappo lo ha tenuto fermo per diversi mesi, gettando nello sconforto il WWE Universe. Il suo attesissimo ritorno è avvenuto alla Royal Rumble 2023, andata in scena il 28 gennaio a San Antonio. L’ex stella della AEW ha rispettato i pronostici della vigilia aggiudicandosi la rissa reale maschile e guadagnandosi una chance per il titolo mondiale a Mania.

Kurt Angle è fiducioso che Cody Rhodes diventerà campione del mondo a WrestleMania 39. “Mi aspetto che Cody Rhodes esca da WrestleMania 39 con il titolo mondiale” – ha confidato Kurt Angle nell’ultima edizione del suo podcast.

“Penso che sia il momento giusto per farlo salire in cima. Lo stesso vale anche per Rhea Ripley. Sono entrambi in rampa di lancio e sarebbe scioccante se uscissero da Mania a mani vuote” – ha aggiunto l’ex medaglia d’oro olimpica.

Come riportato nelle ultime ore dal solito Wrestling Observer, tramite le parole di Dave Meltzer, in uno degli aggiornamenti radiofonici, inizialmente i McMahon e Triple H volevano The Rock nel main event di WrestleMania, per poi passare invece a Steve Austin e per finire Cody Rhodes, il quale è diventato la scelta numero uno dopo che gli altri due hanno rinunciato.

Konnan Cody Rhodes
SHARE