C’è heat nel backstage WWE nei confronti di Brock Lesnar? Arriva la smentita

Tutti contro Brock Lesnar nello spogliatoio WWE, ma ci pensa una leggenda a smentire la cosa attaccando il giornalista che ha messo in giro questa voce

by Rachele Gagliardi
SHARE
C’è heat nel backstage WWE nei confronti di Brock Lesnar? Arriva la smentita

Durante Royal Rumble 2023, Brock Lesnar ha preso parte alla Rissa Reale a 30 uomini, venendo poi eliminato dal suo ormai rivale Bobby Lashley, con The Beast che non si è per niente trattenuto e dopo aver appoggiato entrambi i piedi al suolo, ha iniziato a spaccare tutto quello che lo circondava.

Però sembra che sia andato oltre quello che era stato pianificato con la WWE, aggredendo anche l’arbitro Eddie Orengo, che era stato scelto per salire poi sul ring per alzare il braccio del vincitore qualche minuto dopo, tutto questo secondo un report di Fightful, cosa che ha portato il backstage a reagire malissimo al comportamento di Lesnar accendendo il solito heat da dietro le quinte.

A smentire il tutto ci ha pensato però Booker T nel suo podcast, presente anche lui nel Royal Rumble Match: "Chiunque abbia scritto quella storia, amico, dovrebbe essere licenziato. Cosa ne sanno loro dell’heat? Sai, se Brock Lesnar stesse ricevendo dell’odio addosso, fidati, non lo saprebbe nessuno. Chi glielo dirà? Sai cosa intendo, perché questo tizio sta attirando soldi per lo show, ecco perché. Voglio dire, è un pezzo grosso. È Brock Lesnar e sai che la mia cosa è sempre stata che non mi è mai importato dell’heat. Se il capo non ha detto che ho heat addosso, non ho mai avuto heat addosso.”

Brock Lesnar non ha problemi nel backstage perché non è mai backstage

Booker T ha continuato affermando: "Non credo che il capo lo dirà a Brock Lesnar. Non credo che il capo formulerà le parole: ‘Hai dell’heat con noi Brock Lesnar.' Non credo che succederà. Così, quando ho visto per la prima volta questa storia ho semplicemente scosso la testa e ho detto: ‘Wow. Qualcuno doveva davvero finire lì. Brock Lesnar ha ottenuto dell'odio addosso.' In quale spogliatoio?

Non ho mai visto Brock vestirsi negli spogliatoi negli ultimi 10-15 anni. È una grande star. Ha il suo bus. Quindi, quando sento cose del genere, di quale spogliatoio stanno parlando? Penso che abbia fatto il suo lavoro."

Brock Lesnar
SHARE