WWE: Ecco perché Dragon Lee non ha ancora debuttato a NXT

Dopo l'annuncio della firma con la WWE nel dicembre 2022, il luchador non è riuscito ancora a debuttare per alcuni problemi abbastanza importanti

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE: Ecco perché Dragon Lee non ha ancora debuttato a NXT

Dopo la vittoria del titolo AAA Tag Team durante l’AAA Noche De Campeones insieme a Dralistico, Dragon Lee ha confermato che presto andrà in WWE, nello specifico il luchador farà parte del roster di NXT, come confermato dalla WWE con un comunicato. Secondo Dave Meltzer, come detto nella sua Wrestling Observer Radio, la WWE e Dragon Lee si sono messi d’accordo definitivamente sul suo approdo nella compagnia verso metà dicembre.

Ora però i fans hanno iniziato a chiedersi che fine abbia fatto il wrestler perché giustamente da un acquisto del genere ci si aspetta di vederlo subito in azione, ed è sempre lo stesso Dave Meltzer ha dare un aggiornamento nella sua Wrestling Observer Radio, trascrizione di Wrestling News.

Infatti, tutti si aspettavano di vedere Dragon Lee in prima fila a NXT Vengeance Day, come da tradizione prima di un debutto di una Superstar, prima di fa vedere in un TakeOver e poi debutta, ma così non è stato: "Non l'hanno fatto, non si fidano a portare così tanti ragazzi delle indies. Sono sicuro che volevano introdurre Dragon Lee, ma sta avendo problemi con il visto, quindi non è ancora lì," Meltzer ha dichiarato. 

La firma del contratto tenuta segreta

Mentre attendiamo di vedere Dragon Lee in azione in WWE, facciamo un piccolo passo indietro a quando Dave Meltzer ha dato, a fine dicembre, qualche dettaglio in più sull’accordo tra le due parti:

"L'accordo è stato fatto un paio di settimane fa, ma è stato detto loro di mantenere il silenzio, e di non fare l'annuncio fino a quando non avessero vinto i titoli di coppia, il che è molto interessante perché ha schienato una stella AEW che faceva parte dell’accordo. Tony Khan era a conoscenza di tutto questo. Sono sicuro che se questo fosse stato fatto a parti invertite, non sarebbe mai successo. 

Stava lavorando in Messico, e non ci sono un sacco di soldi in Messico. Lui e Dralistico hanno avuto un provino con la WWE, e loro [WWE] lo volevano. E lo voleva anche la AEW. Stava parlando con varie persone. Come con Bandido, l’interesse della WWE verso Dragon Lee è emerso quando hanno scoperto che la AEW lo aveva mandato in televisione senza contratto. Così è stato un po' come: ‘Gettiamoci su di lui’.”

Nxt
SHARE