Terribile infortunio in diretta a NXT Vengeance Day - FOTO

Dopo una fase concitata del suo match, l'atleta riscontra un terribile infortunio ad un dito, che la WWE riprende in diretta

by Roberto Trenta
SHARE
Terribile infortunio in diretta a NXT Vengeance Day - FOTO

Nella nottata appena trascorsa, la WWE ha mandato in scena il suo ultimo PLE dedicato ad NXT, con il ppv Vengeance Day che non ha deluso le aspettative dei fan, mettendo in scena diversi match molto interessanti. In uno di essi, erano coinvolti Dijak, prima conosciuto come Dominik Dijakovic e anche come T-Bar e Wes Lee, ex campione Nord-Americano del brand giallo e nero della WWE.
Il match dei due atleti è stato veramente molto concitato e ricco di azione, con una fase della contesa che ha lasciato però il segno sul fisico di Dijak, il quale ha riscontrato un bruttissimo infortunio al dito di una mano e che è stato ripreso dalla WWE in diretta.

Con un colpo arrivato in maniera alquanto maldestra, una delle dita di Dijak si è dislocata, uscendo dalla sua naturale sede e storcendosi in maniera spaventosa, come riportano le immagini della WWE, le quali hanno poi fatto il giro del web e dei social.

Sconsigliamo al pubblico più sensibile di proseguire nella lettura dell'articolo, se non si vogliono vedere le immagini forti dell'infortunio alla mano dell'atleta.

Gli indizi che riportavano Dijak ad NXT

Durante il ppv presentato da NXT nella notte del 22 Ottobre, Halloween Havoc, il terzo brand della federazione dei McMahon aveva voluto lasciar intendere come un personaggio noto nel main roster, a breve sarebbe potuto invece unire le forze al roster di NXT.
Durante un video trasmesso durante la diretta di quella notte, era stata inquadrata una persona che gettava quella che sembrava essere la maschera di T-Bar in un fuoco acceso.

Senza lasciare ulteriori indizi, a gettare ulteriore benzina sul fuoco, ci ha pensato Shawn Michaels durante la consueta conferenza stampa post-evento, con HBK che si è riferito al possibile passaggio di T-Bar di nuovo ad NXT con la frase: "Divertente, un nuovo giocattolo".
Ricordiamo come T-Bar fosse stato già diverso tempo ad NXT prima della Retribution con il nome di Dominik Dijakovic, con l'atleta che aveva anche combattuto per l'NXT Championship, quando il campione era Keith Lee, atleta attualmente in AEW.

Nxt
SHARE