I fan vogliono Booker T a WrestleMania 39: la risposta del WWE Hall of Famer

'La Royal Rumble mi ha fatto capire una cosa': la confessione di Booker T

by Simone Brugnoli
SHARE
I fan vogliono Booker T a WrestleMania 39: la risposta del WWE Hall of Famer

Sono in molti a domandarsi se Booker T apparirà sul ring anche a WrestleMania 39, che andrà in scena l’1 e 2 aprile al SoFi Stadium. Il sei volte campione del mondo ha infatti preso parte a sorpresa al Royal Rumble match maschile, entrando con il numero 21 e rimanendo sul ring per 42 secondi.

Il WWE Hall of Famer ha fatto il suo iconico ‘Spinaroonie’ sul quadrato, prima di essere buttato fuori da uno scatenato Gunther. In ogni caso, si trattava della prima apparizione di Booker sul ring dal lontano 2012.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha fatto chiarezza sul suo futuro: “I fan continuano a pormi domande su WrestleMania 39, ma questa volta ho finito per davvero. La Royal Rumble me lo ha confermato.

L’adrenalina e la voglia sono sempre le stesse, non invecchiano mai, ma il fisico sì. Il mio corpo non è più quello di una volta e non è il caso di correre rischi. Un uomo intelligente deve saper riconoscere i propri limiti.

Quella breve apparizione alla Rumble mi ha fatto capire che non è il caso di insistere. Il wrestling è un business per i giovanotti”.

Booker T spegne le voci

Booker T ha inoltre rivelato di aver saputo all’ultimo che avrebbe preso parte alla rissa reale.

La WWE sta vivendo una nuova fase di transizione dopo il clamoroso ritorno di Vince McMahon all’inizio di quest’anno. Vince è stato eletto come presidente esecutivo del consiglio di amministrazione e si vocifera che abbia intenzione di vendere l’azienda.

Come se non bastasse, sua figlia Stephanie si è dimessa fra lo stupore generale. “Non è vero che la WWE si è indebolita con il ritorno di Vince McMahon, è forte proprio come lo era due mesi fa.

Si sta parlando molto dell’azienda nelle ultime settimane e non è necessariamente un male. Se penso che la WWE verrà venduta presto? Assolutamente no, ma è soltanto la mia opinione. Mi stupirebbe moltissimo se la compagnia venisse venduta entro i prossimi 365 giorni. Aspettiamo e vediamo cosa succede” – ha dichiarato Booker T.

Booker T Wrestlemania Royal Rumble
SHARE