WWE: Tom Brady riceve un invito per WrestleMania 39

Il futuro della leggenda del football potrebbe essere in WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
WWE: Tom Brady riceve un invito per WrestleMania 39

Tom Brady viene unanimemente riconosciuto come il più grande quarterback nella storia della NFL. Il suo straordinario atletismo e il suo formidabile carisma gli hanno permesso di vincere tutto e di trascendere il football, diventando un’icona in tutto il mondo.

Nell’ultima edizione di ‘WWE The Bump’, Cody Rhodes ha espresso il desiderio di vedere Brady a WrestleMania 39: “Sono rimasto scioccato quando ho appreso la notizia del ritiro definitivo di Tom, ma sappiamo che quel giorno arriva per tutti gli atleti prima o poi.

Mi piacerebbe moltissimo vederlo a WrestleMania 39, credo che possa trovare la sua strada in WWE. Il suo futuro potrebbe essere qui, non sto scherzando”. L’ex stella dei New England Patriots ha appena annunciato il suo ritiro all’età di 45 anni, dopo aver vissuto un’ultima stagione con più ombre che luci (soprattutto a livello di squadra).

Cody Rhodes vuole Tom Brady

Per quanto riguarda Cody Rhodes, il WWE Universe ha assistito al suo attesissimo ritorno alla Royal Rumble 2023. ‘The American Nightmare’, che era stato assente per diversi mesi a causa di uno strappo al muscolo pettorale, si è aggiudicato la rissa reale maschile e lotterà per il titolo mondiale a WrestleMania 39.

L’ex stella della AEW ha dimostrato di essere uno dei più grandi talenti in circolazione e insegue da tempo il sogno di diventare campione del mondo. Intervistato da Ariel Helwani per ‘BT Sports’, Cody ha fornito un aggiornamento molto importante sul suo stato di forma: “Ho lavorato sodo in questi mesi per poter tornare sul ring il prima possibile e voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato durante questo percorso.

La verità è che non sono ancora completamente guarito. Volevo esserci a tutti i costi e la WWE è stata molto buona nei miei confronti. Il mio percorso di riabilitazione non è terminato, dovrò fare altre terapie nelle prossime settimane.

L’infortunio al muscolo pettorale mi ha costretto anche a modificare i miei allenamenti”. Ricordiamo che la 39ma edizione di WrestleMania si terrà l’1 e 2 aprile al SoFi Stadium.

Wrestlemania
SHARE