Rivelato il salario minimo annuale delle Superstar WWE

Emergono nuovi dettagli sugli stipendi percepiti dagli atleti della WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Rivelato il salario minimo annuale delle Superstar WWE

La WWE ha ‘forgiato’ alcuni dei più grandi nomi nella storia dell’intrattenimento sportivo, consentendo a leggende del calibro di The Rock e John Cena di farsi strada a Hollywood. Durante le prove del fine settimana di WrestleMania 38 lo scorso anno, Triple H ha rivelato che le superstar della WWE che militano nel roster principale hanno uno stipendio minimo di 250.000 dollari all’anno.

Dato che si tratta soltanto di uno stipendio base, è probabile che alcuni atleti di Raw e SmackDown ricevano degli extra tramite il merchandising e le presenze nei live event. Dall’altro lato, le superstar di NXT vengono pagate molto meno rispetto ai colleghi del main roster.

Secondo quanto riferito da Dave Meltzer, noto corrispondente del ‘Wrestling Observer’, Adam Cole e Finn Balor non guadagnavano molto quando erano nel marchio ‘Black and Gold’. “Le star di NXT percepiscono circa 50.000-60.000 dollari all’anno all’inizio della loro carriera.

Gli atleti di punta del marchio Black and Gold possono arrivare a prendere dai 130.000 ai 150.000 dollari all’anno”.

Brock Lesnar è il più pagato

Secondo gli esperti, l’atleta più pagato della WWE è Brock Lesnar.

La Bestia guadagna circa 10 milioni di dollari all’anno, con uno stipendio base garantito di 5 milioni. A seguire troviamo il ‘Tribal Chief’ Roman Reigns, ‘fermo’ a quota 5 milioni all’anno.

Dopo di lui c’è Randy Orton, che si deve ‘accontentare’ di 4.5 milioni all’anno. Campioni del calibro di AJ Styles, Seth Rollins e Becky Lynch ricevono circa 3 milioni di dollari all’anno.

Anche leggende in pensione come The Undertaker e Kane sono ancora sul libro paga della WWE a causa del loro ‘Legends contract’. Il Becchino guadagna 2.5 milioni, mentre ‘The Big Red Machine’ percepisce 900.000 dollari.

In un’intervista rilasciata a ESPN, Undertaker ha elogiato l’attuale campione degli Stati Uniti Austin Theory: “Theory è destinato a fare grandissime cose in questo business. Ha un talento straordinario, ma deve ancora sviluppare una serie di skills. Una volta che avrà messo insieme tutti i pezzi del puzzle, diventerà una forza della natura”.

SHARE