WWE Universe a bocca aperta: Charlotte Flair racconta i retroscena sul suo ritorno

Sorprendente rivelazione quella di The Queen che racconta quando la WWE le ha comunicato che avrebbe vinto di nuovo il titolo creandole non pochi problemi

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE Universe a bocca aperta: Charlotte Flair racconta i retroscena sul suo ritorno

La WWE ha voluto stupirci ancora una volta alla fine del 2022 quando, nell’ultima puntata di SmackDown dell’anno andata in onda il 30 dicembre, ha fatto il suo ritorno, dopo 8 lunghi mesi di assenza a causa del suo matrimonio e di un’operazione ai denti, Charlotte Flair.

The Queen si è presentata dopo il match per il titolo femminile di SmackDown tra Ronda Rousey e Raquel Rodriguez, dove la Rowdy è riuscita a mantenere il titolo, arrivando con una nuova theme song, una nuova gear e un nuovo atteggiamento da face, andando a sfidare la campionessa per poi rubarle il titoli in soli 41 secondi per la gioia dei fans che erano stanchi dell’ex fighter UFC.

In una nuova intervista ai microfoni dell’Out of Character podcast con Ryan Satin, Charlotte Flair ha raccontato di quando ha saputo che sarebbe tornata e avrebbe vinto il titolo: "Proprio intorno a Natale. Volevo davvero tornare a Survivor Series, ma avevo appena finito di farmi togliere i miei ultimi punti. Così lui [il dottore] era tipo: ‘Non esagerare.’ Ho ottenuto il via libera la settimana del nuovo anno. Non ho scoperto che stavo per vincere il titolo fino a che non sono arrivata lì.”

Una persona speciale le ha salvato la serata

The Queen ha raccontato che non aveva con sé nessun attire per poter combattere, ma che la sua donna delle pulizie glielo ha portato in fretta: “Non avevo il mio attire con me. La mia straordinaria donna delle pulizie mi ha portato il mio attire. Avrei dovuto capirlo. Vengo a uno spettacolo di wrestling, ho semplicemente portato il mio outfit. Ho pensato che sarebbe stata solo un’uscita a sorpresa perché ero stata via per così tanto tempo, che non avevo bisogno di grandi fuochi d'artificio, ma quando sono arrivata lì mi hanno detto: 'Hai bisogno della tua gear.' Ho ricevuto la chiamata forse intorno alle cinque sul fatto che avevo bisogno della gear, proprio prima di arrivare all'arena. Lei [la donna delle pulizie] è arrivata all'arena verso le sette e un quarto."

Charlotte Flair
SHARE