Vince McMahon ha bocciato un match importante in WWE? I dettagli

Sembra che il Chairman della WWE si sia opposto ad un match che invece il WWE Universe ha sempre richiesto a gran voce

by Rachele Gagliardi
SHARE
Vince McMahon ha bocciato un match importante in WWE? I dettagli

Come sappiamo tutti c’è un po’ una battaglia che è sempre in corso, anche se in modo silenzioso, tra due gruppi di donne che si sono inserite nel panorama del wrestling femminile: le Four Horsewomen MMA e Four Horsewomen WWE. Il primo gruppo è caratterizzato da Ronda Rousey, Shayna Baszler, Jessamyn Duke e Marina Shafir, protagoniste delle arti marziali miste, mentre il secondo da Charlotte Flair, Becky Lynch, Bayley e Sasha Banks, che si sono fatte strada da NXT fino al main roster rivoluzionando la divisione femminile WWE.

Quando in una conversazione vengono fuori questi nomi, si pensa subito al fatto che la WWE non abbia mai messo in atto un match che tutti si sono sempre aspettati, ovvero Four Horsewomen WWE vs Four Horsewomen MMA e a rivelare il perché, ospite al Public Enemies podcast, ci ha pensato un ex writer della WWE, ovvero Chris Dunn.

Non penso che l’idea piacesse a Vince McMahon. Ma ad altri nella compagnia sì. Penso che probabilmente alla fine sarebbe potuto succedere, ma non c'era niente di veramente concreto sul tavolo Penso che alcune persone avrebbero davvero voluto che accadesse e volevano costruirci qualcosa e sento che se tutte fossero ancora nella compagnia, sarebbe potuto accadere.”

C’è chi ha dato un’altra motivazione

Durante un’intervista rilasciata ai microfoni del podcast di Renee Paquette “The Session”, Marina Shafir, parte delle Four Horsewomen MMA, ha proprio parlato di questo che per molti era un dream match, dicendo come mai non sia mai stato fatto secondo lei.

”Gli ego erano in gioco e ho imparato che ci sono troppi fottuti galli nel pollaio, a volte in più di una versione rispetto a una, e non ho mai saputo come mai [non sia mai stato fatto il match], ma sai, mi sento semplicemente come se il professional wrestling fosse un po’ più esclusivo a quel tempo. Non si trattava solo di politica. Si tratta solo di mostrare rispetto e non leccare il c*lo e non sentirsi come se si dovesse rinunciare a qualcosa di se stessi per portarlo al livello successivo.”

Vince Mcmahon
SHARE