Vickie Guerrero sbotta contro i fan WWE: "Smettetela di paragonare Eddie a Dominik"

Dopo aver visto l'ennesimo commento sui social che paragonava il defunto marito con il figlio di Rey Mysterio, l'ex manager WWE sbotta contro l'ultimo post

by Roberto Trenta
SHARE
Vickie Guerrero sbotta contro i fan WWE: "Smettetela di paragonare Eddie a Dominik"

Uno degli atleti leggendari della WWE che è ormai diventato immortale nei cuori e nelle menti dei fan del WWE Universe è Eddie Guerrero, atleta messicano che è purtroppo morto prematuramente prima ancora di aver compiuto 40 anni, ormai svariati anni fa.

Per colpa di un arresto cardiaco, il mondo del pro-wrestling ha perso una delle sue stelle più luminose, ma da quel giorno i fan non hanno mai smesso di ricordarlo ogni giorno, sui social e negli eventi di pro-wrestling.
In una delle ultime faide avute da Eddie sui ring della WWE, c'era anche quella avuta contro Rey Mysterio, nella quale i due si contendevano l'allora piccolo Dominik, il quale secondo Eddie era suo figlio, culminando tale faida anche in un Ladder match a Summerslam, con la custodia del figlio di Rey in palio.

Negli ultimi anni, quindi, i fan del WWE Universe hanno continuato a portare avanti questa storia, mettendo a paragone delle foto del giovane Eddie, con quelle di Dominik da adulto. Nelle ultime ore, però, Vickie Guerrero, vedova di Eddie, vista sui ring della WWE e su quelli della AEW come manager di svariati atleti, ha voluto sbottare contro questa cosa, chiedendo ai fan di smetterla con queste similitudini, perché secondo lei sono irrispettose.

Ma vediamo cosa ha commentato sotto uno dei post che ha visto da una fanpage Vickie.

Vickie Guerrero rende ancora omaggio al marito a distanza di anni dalla sua morte

A distanza di pochi giorni dall'anniversario della morte di Eddie, la moglie dell'epoca, Vickie Guerrero aveva voluto omaggiare il compianto compagno con un tributo veramente da pelle d'oca, nell'ultimo ppv di Novembre della AEW.

La manager, che da qualche anno lavora con i Khan, come manager di Nyla Rose, aveva deciso di omaggiare Eddie con un'entrata d'effetto a Full Gear, con lei e la sua assistita che sono entrate con una macchina da low-rider, con cui Eddie era solito entrare nelle arene della WWE.

Oltre all'automobile, Vickie ha anche indossato la t-shirt di Rhea Ripley, in omaggio all'ultima maglietta in vendita della WWE di Eddie, quella con la famosa catchphrase "I'm Your Papi", divenuta adesso "I'm Your Mami".

Un bellissimo tributo che tutto il mondo del pro-wrestling ha apprezzato, accompagnando l'entrata di Vickie con applausi, urla e pianti.

Rey Mysterio
SHARE