Perché la WWE ha cambiato così tanto Elimination Chamber? Le ultime

Dopo aver visto per anni un match titolato mondiale all'interno della gabbia, la WWE ha deciso di cambiare le carte in tavola quest'anno

by Roberto Trenta
SHARE
Perché la WWE ha cambiato così tanto Elimination Chamber? Le ultime

Durante la puntata di Monday Night Raw andata in onda questa notte, la WWE ha voluto annunciare ben due Elimination Chamber match all'interno dell'omonimo ppv di Febbraio, uno maschile e uno femminile. A differenza degli altri anni, però, la WWE quest'anno non ha organizzato il match all'interno della gabbia con il titolo mondiale maschile in palio, bensì ha deciso di mettere in palio il titolo secondario dello show rosso, quello degli Stati Uniti.

Ma perché?
A dare una risposta a questa domanda che si sono fatti diversi membri del WWE Universe, ci ha pensato nelle ultime ore il noto Dave Meltzer, il quale ai microfoni dell'ultima Newsletter del Wrestling Observer ha voluto affermare come il fatto di avere un match titolato tra Roman Reigns e Sami Zayn, oscurerebbe tutto il resto.

Secondo il noto giornalista, quindi, la WWE punta tutto sul match con il Tribal Chief, lasciando al titolo US alla gabbia infernale dell'Elimination Chamber.

Anche le donne tornano nella gabbia

Oltre all'Elimination Chamber degli uomini, la WWE ha voluto costruire anche un match all'interno delle gabbie per le sue donne di Raw, con la nuova sfidante per Wrestlemania di Bianca Belair, che uscirà fuori proprio da tale contesa.
Durante l'ultima puntata di Raw andata in onda stanotte, Adam Pearce ha voluto anche annunciare i match di qualificazione per il Chamber femminile, con Candice LaRae vs Carmella (tornata proprio stanotte per l'occasione) vs Piper Niven vs Michin in un fatal 4 way.

Le altre atlete già annunciate sono invece Raquel Rodriguez, Asuka, Liv Morgan e Nikki Cross. Al conteggio finale manca ovviamente ancora una partecipante, che a quanto pare è stata già scelta dalla WWE ma rimarrà non annunciata, probabilmente per qualche sorpresa futura.

Che sia la rientrante Chelsea Green o qualche altro nome altisonante dei roster della WWE? Non ci resta che attendere e vedere come la WWE modificherà la card del suo ppv da adesso al 18 Febbraio.

Elimination Chamber
SHARE