Austin Theory: "Il mancato incasso della valigetta? Ecco cosa ho pensato"

Theory ha confidato di essere rimasto sorpreso dalla scelta della WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Austin Theory: "Il mancato incasso della valigetta? Ecco cosa ho pensato"

Austin Theory ha rivelato qual è stata la sua reazione quando ha scoperto che non avrebbe incassato con successo la valigetta guadagnata a Money in the Bank. La superstar di Raw ha provato più volte a strappare l’Undisputed WWE Universal Championship dalle mani di Roman Reigns, ma ha fallito ogni tentativo.

Ha spostato dunque la propria mira verso Seth Rollins, detentore dello United States Championship, ma non è riuscito a capitalizzare la chance facendosi schienare da ‘The Visionary’. Nel corso di una lunga intervista rilasciata a ‘My San Antonio’, Theory ha confidato di essere rimasto sorpreso dalla scelta della WWE: “Non posso negare di essere rimasto abbastanza stupito.

Era giunto il momento di decidere la sorte di quella valigetta e la WWE ha fatto una scelta chiara. Anche se ti senti infelice in un determinato momento, devi guardare il quadro più ampio. La compagnia ha reputato che fosse meglio non permettermi di incassare con successo la valigetta e io l’ho accettato serenamente.

Con il passare delle settimane, anche i fan hanno iniziato a capire il senso di quella decisione”.

Austin Theory continua a lavorare sodo

Theory è stato recentemente coinvolto in un’accesissima faida con Bobby Lashley e Seth Rollins.

Le tre star si sono contese il titolo degli Stati Uniti, dando vita ad un bellissimo match a Survivor Series: WarGames. “Entrambi mi hanno aiutato molto. Lashley e Rollins militano in WWE da tanti anni e hanno lasciato un segno profondo.

Sono ex campioni del mondo e sanno come gestire la pressione che si avverte quando vieni inserito nel main event di un PPV. La loro esperienza mi è stata davvero utile” – ha raccontato Austin. In un’intervista rilasciata a ESPN, il mitico The Undertaker ha elogiato l’attuale campione degli Stati Uniti: “Theory è destinato a fare grandissime cose in questo business.

Ha un talento straordinario, ma deve ancora sviluppare una serie di skills. Una volta che avrà messo insieme tutti i pezzi del puzzle, diventerà una forza della natura”. La definitiva consacrazione di Theory potrebbe materializzarsi a WrestleMania 39.

Austin Theory
SHARE