Ex campioni tag team hanno firmato un contratto lunghissimo con la WWE

Triple H è intenzionato a valorizzare il più possibile i suoi talenti

by Simone Brugnoli
SHARE
Ex campioni tag team hanno firmato un contratto lunghissimo con la WWE

La WWE ha subito molti cambiamenti in seguito alle dimissioni di Vince McMahon nell’estate dello scorso anno. Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo e ha implementato una serie di novità molto importanti, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate.

Un tag team che The Game ha convinto a tornare in WWE è quello formato da Luke Gallows e Karl Anderson, che erano stati rilasciati nel 2020 a causa degli effetti della pandemia. Secondo quanto riferito da ‘Fightful Select’, Gallows e Anderson sono destinati a rimanere in WWE per molto tempo.

Gli ex campioni tag team di Raw avrebbero infatti firmato un accordo con la compagnia valido fino al 2027. Luke e Karl hanno unito le forze con AJ Styles dando vita a ‘The O.C.’, per poi reclutare Mia Yim durante la faida con il ‘Judgment Day’.

The Game ha rivoluzionato il prodotto WWE

In una recente intervista concessa a Sportskeeda, Mia Yim ha espresso tutta la sua soddisfazione per essere entrata a far parte di ‘The O.C.’: “Hanno voluto fortemente che mi unissi al loro gruppo e sono stata accolta come un membro della famiglia sin dal primo giorno.

È come se fossi la loro sorellina, non so se mi spiego. Inoltre, so di poter contare su di loro se dovesse succedermi qualcosa”. Triple H ha rivoluzionato il prodotto WWE negli ultimi mesi, ma il clamoroso ritorno di Vince McMahon ha stravolto nuovamente le carte in tavola.

Nella conferenza stampa post-Royal Rumble, HHH ha difeso la WWE dalle critiche: “Lavoriamo più di qualsiasi altra azienda e facciamo ciò che nessuno fa. Non mi riferisco soltanto all’intrattenimento sportivo, ma al settore degli eventi dal vivo su larga scala.

I biglietti per WrestleMania 39 sono già sold out e siamo pronti a regalare ai fan qualcosa di mai visto prima. A qualcuno sembrerò arrogante, ma dico sempre quello che penso. Investiamo tantissimi soldi per regalare ai fan show di altissima qualità, ve lo possono confermare le centinaia di persone che lavorano per la WWE dietro le quinte. Faremo la stessa cosa a Montreal e poi al SoFi Stadium, è il nostro lavoro”.

Triple H
SHARE