Membro della Bloodline lascia il team di samoani? Le parole che preoccupano

Uno dei campioni di coppia della WWE lascia esterrefatti i fan con un breve messaggio sui social, con la Bloodline è veramente tutto finito?

by Roberto Trenta
SHARE
Membro della Bloodline lascia il team di samoani? Le parole che preoccupano

Durante la serata della Royal Rumble, primo grande evento in ppv del 2023 della WWE andato in onda sabato notte, c'è stato un enorme tradimento da parte di Sami Zayn nei confronti del suo Tribal Chief, Roman Reigns, quando quest'ultimo ha ordinato al suo Uso onorario di attaccare con una sedia Kevin Owens ed invece il canadese ha pensato bene di attaccare alle spalle proprio Reigns, costringendo il resto della Bloodline a voltargli le spalle e cominciare a colpirlo.
Si chiude così un grande capitolo con Sami Zayn all'interno della Bloodline, con il processo che gli avevano fatto i samoani a Raw 30 che sembrava aver salvato Sami, grazie all'aiuto propedeutico di Jey Uso, il quale aveva portato delle prove per difenderlo, nonostante l'iniziale astio nei suoi confronti.

A quanto pare, però, adesso si sarebbe aperto un altro capitolo nella Bloodline, con lo stesso Jey Uso che starebbe facendo preoccupare i fan della compagnia, con la frase scritta sul suo profilo Instagram, dove il campione di coppia del main roster ha voluto scrivere "I'm Out", ovvero "Sono fuori", in un possibile riferimento all'uscita dalla stable della Bloodline.

Roman Reigns ed i continui traguardi con la WWE

Quando pensiamo a Roman Reigns nel 2023, pensiamo ad un wrestler che ha avuto il suo riscatto dopo aver passato momenti di grande difficoltà in WWE, dove il pubblico non era disposto a sostenerlo, cambiando idea poi quando durante la pandemia è andato ad unirsi a Paul Heyman diventando un heel magistrale.

Secondo quanto riportato nella Wrestling Observer Newsletter (iscrizione necessaria), con trascrizione da parte di Inside The Ropes, è stato confermato che la run di Roman Reigns da quando è diventato il Tribal Chief è un grande successo per la WWE poiché il wrestler è diventato uno dei più famosi e attira pubblico nella storia della compagnia.

Il suo nome è stato fatto proprio per sottolineare quanto sia riuscito ad attirare pubblico, e di conseguenza ascolti, per ben due anni di fila e cinque volte in totale nella storia. Era stato inserito al top della lista nel 2016 e nel 2017 insieme a Braun Showman e poi anche nel 2018 e 2021.

Il suo nome è stato accostato a quello di grandi worker, tuttavia ha ancora due anni per raggiungere John Cena in sette anni al primo posto. Reigns si trova al dodicesimo posto mentre John Cena al decimo. Di seguito vi lasciamo i dieci nomi dei wrestler che più hanno attirato pubblico nella compagnia di Stamford nel corso degli anni: 1- Jim Londos
2- Bruno Sammartino
3- Lou Thesz
4- Bill Longson
5- Hulk Hogan
6- Ed “Strangler” Lewis
7- Ric Flair
8- Buddy Rogers
9- Argentina Rocca
10- John Cena
.

Bloodline
SHARE