Superstar della AEW appare nel backstage della Royal Rumble con Cody Rhodes

Durante la diretta della Royal Rumble di sabato scorso, un atleta della AEW è stato immortalato in uno scatto affianco al vincitore della rissa reale maschile

by Roberto Trenta
SHARE
Superstar della AEW appare nel backstage della Royal Rumble con Cody Rhodes

Durante la notte di sabato, Cody Rhodes è andato a vincere la tanto attesa Royal Rumble maschile della WWE, che i fan della compagnia attendevano da mesi. A vincere quella femminile, invece, ci ha pensato Rhea Ripley, come i sondaggi e i bookmakers avevano già ampiamente predetto.

A creare clamore, nelle ultime ore, non è stato però uno dei vincitori, ma con chi si è presentato uno di essi all'appuntamento alla Rumble. Come visto da una foto scattata nel backstage della Rumble da un addetto ai lavori, che adesso starebbe facendo il giro del web, insieme a Cody Rhodes c'era anche Ricky Starks, atleta della rivale AEW e grandissimo amico del vincitore della rissa reale WWE.

Secondo quanto riportato da diverse fonti vicine ai due, non ci sarebbe alcun interesse al momento per Ricky Starks di passare in WWE, visto che la AEW della famiglia Khan starebbe puntando molto forte su di lui, come atleta emergente, soprattutto negli ultimi due mesi, quindi sembra che la sua apparizione sia solo una visita di cortesia all'amico.

Ma vediamo la foto incriminata:


Cody Rhodes e l'emozione del ritorno alla Royal Rumble

Durante un’intervista post evento che si è tenuta ai microfoni di Ryan Satin per Fox Sports, The American Nightmare ha raccontato come ha vissuto questo ritorno: "È stato davvero divertente, Sami Zayn è stata una delle prime persone con cui ho parlato oggi, e ho detto, 'Spero di ricordare come si fa'

Lui mi ha detto, 'È come andare in bicicletta' Questo è vero. Onestamente, è come avere questa memoria muscolare. È divertente fare cose che non fai da sette mesi. […] Amo questo pubblico. Alcune persone pensano che si tratti di provare emozioni forti o finte.

Questa è una storia vera. Non so come ci sia capitato. Ho il privilegio e anche il peso di non interpretare un personaggio. Sono io. Mi è bastato stasera. Mi sono rotto il timpano, ma non mi interessa. È stata semplicemente una Royal Rumble meravigliosa.

I Rhodes non hanno alcun tipo di riferimento sul fatto di andare a WrestleMania per ultimi in una posizione importante. Sono orgoglioso di dire che posso essere io a farlo. Questo è il segreto. Il segreto quando sei il figlio di qualcuno è che lo ami e tutto il resto, non scherzo, ma vuoi essere migliore di loro.

'Meglio di Dusty Rhodes? Come potresti mai esserlo?' Non so se questo è il caso. Se dovessi rivederlo, potrò dire: ‘Ho fatto questo’, e ti senti completo”.

Royal Rumble Cody Rhodes
SHARE