Triple H scatenato: parole molto forti al termine della Royal Rumble

The Game non le ha mandate a dire alla fine del PPV

by Simone Brugnoli
SHARE
Triple H scatenato: parole molto forti al termine della Royal Rumble

Triple H è diventato il capo del team creato nell’estate dello scorso anno, dopo che Vince McMahon ha annunciato il suo clamoroso ritiro. Nei mesi successivi, The Game ha apportato diverse modifiche agli show della WWE non allineandosi alla politica del suo illustre predecessore.

Il 14 volte campione del mondo ha inoltre convinto diverse superstar che erano state rilasciate durante la pandemia a tornare in azienda. Vince McMahon ha sorpreso tutti all’inizio di quest’anno tornando in WWE e riprendendo il suo vecchio ruolo di presidente esecutivo del consiglio di amministrazione.

HHH è rimasto a capo del team creativo e ha organizzato una Royal Rumble con i fiocchi. Durante la conferenza stampa successiva al PPV, è stato chiesto a Triple H di rispondere a tutti coloro che amano criticare la WWE: “La verità è che la WWE è in grado di organizzare show che nessun altro può eguagliare.

Lavoriamo più di qualsiasi altra azienda e facciamo ciò che nessuno fa. Non mi riferisco soltanto all’intrattenimento sportivo, ma al settore degli eventi dal vivo su larga scala. I biglietti per WrestleMania 39 sono già sold out e siamo pronti a regalare ai fan qualcosa di mai visto prima”.

Triple H usa parole forti

L’edizione 2023 della Royal Rumble è stata molto apprezzata dai fan e dagli addetti ai lavori. Triple H è consapevole di aver svolto un ottimo lavoro negli ultimi mesi: “A qualcuno sembrerò arrogante, ma dico sempre quello che penso.

Investiamo tantissimi soldi per regalare ai fan show di altissima qualità, ve lo possono confermare le centinaia di persone che lavorano per la WWE dietro le quinte. Faremo la stessa cosa a Montreal e poi al SoFi Stadium, è il nostro lavoro”.

Nelle ultime due settimane, è circolata con insistenza la voce secondo cui la WWE starebbe per essere venduta. Stephanie McMahon si è dimessa fra lo stupore generale e si dice che il Fondo di Investimento dell’Arabia Saudita sia molto interessato ad acquistare la compagnia. I prossimi mesi saranno decisivi per conoscere il destino dell’azienda.

Triple H Royal Rumble
SHARE