Vince Russo sul ritorno di Cody Rhodes: "La WWE sta esagerando"

Il ritorno di Cody Rhodes soddisferà il WWE Universe?

by Simone Brugnoli
SHARE
Vince Russo sul ritorno di Cody Rhodes: "La WWE sta esagerando"

L’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ritiene che il team creativo guidato da Triple H stia ‘caricando’ eccessivamente il ritorno di Cody Rhodes. ‘The American Nightmare’ è fermo ai box da svariati mesi a causa di uno strappo al muscolo pettorale rimediato alla vigilia di Hell in a Cell, che non gli aveva comunque impedito di salire sul ring.

Quello sforzo aveva finito per peggiorare ulteriormente la situazione, costringendolo ad accantonare momentaneamente il sogno di diventare campione del mondo. Come ormai tutti sanno, l’ex stella della AEW farà il suo ritorno sul ring alla Royal Rumble, che si terrà sabato 28 gennaio a San Antonio.

Nell’ultima edizione di ‘Legion of RAW’ su Sportskeeda, Russo ha criticato duramente la WWE: “La compagnia sta spettacolarizzando troppo il ritorno di Cody. Vogliono che il WWE Universe lo accolga nel migliore dei modi, ma stanno esagerando dal mio punto di vista.

Si è strappato il muscolo pettorale ed è dovuto restare fuori per alcuni mesi, ma non ha perso un braccio o una gamba. Si tratta di un infortunio abbastanza comune in questo business. Lo stanno dipingendo come un supereroe”.

Tutti attendono Cody Rhodes

Il ritorno di Cody Rhodes in WWE è stato forse l’evento più sorprendente del 2022, se si considera che il 37enne di Marietta aveva fondato la All Elite Wrestling nel 2019 insieme a Tony Khan e agli Young Bucks.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Drive Thru’, l’ex manager della WWE Jim Cornette ha affermato che l’azienda ha grandi piani per Cody Rhodes: “Credo che la WWE farà tutto il possibile per riportare Cody al vertice.

Il motivo per cui non hanno tenuto segreta la notizia del suo ritorno è che non ce n’era bisogno. Tutti attendono con ansia il rientro di Cody e non vedono l’ora di ammirare le sue gesta sul ring. Non è cambiato nulla dal giorno in cui si è allontanato per l’infortunio al muscolo pettorale.

Rhodes cercherà di seguire le orme di suo padre e inseguirà il titolo mondiale. La compagnia ha un disperato bisogno di lui in questo momento”.

Vince Russo Cody Rhodes
SHARE