Karrion Kross svela come ha reagito alla notizia del suo rilascio

L'ex campione di NXT non si è abbattuto nel momento più difficile della sua carriera

by Simone Brugnoli
SHARE
Karrion Kross svela come ha reagito alla notizia del suo rilascio

L’attuale superstar di SmackDown Karrion Kross ha riflettuto sul suo ritorno in WWE sotto la gestione di Triple H. L’ex campione di NXT era stato rilasciato dalla compagnia nel novembre 2021 insieme a sua moglie Scarlett a causa dei tagli al budget legati allo scoppio della pandemia.

Contro ogni pronostico, il duo ha fatto ritorno durante un episodio di SmackDown andato in scena poco prima di Clash at the Castle. In una recente intervista concessa al magazine ‘My San Antonio’, Kross ha rivelato cosa ha pensato subito dopo il suo rilascio: “Non ero per niente sicuro che sarei riuscito a tornare in WWE, ma non mi sono mai abbattuto.

Dal punto di vista professionale, ho avuto la chance di andare in tante direzioni diverse e di esplorare nuovi campi. Ho sfruttato quel periodo in cui ero libero per crescere ulteriormente e rafforzarmi. Ho affinato i miei punti di forza e sono migliorato in tanti aspetti.

Ho scoperto nuovi strati di me stesso”.

Karrion Kross è sempre molto lucido

Le ultime due settimane sono state assai tumultuose per la WWE. Il clamoroso ritorno di Vince McMahon ha stravolto nuovamente le carte in tavola, oltre ad aver posto una serie di interrogativi sul futuro dell’azienda.

Vince è stato eletto come presidente esecutivo del consiglio di amministrazione, mentre sua figlia Stephanie si è dimessa fra lo stupore generale. Si vocifera inoltre che la compagnia stia per essere venduta. A tal proposito, Karrion Kross ci ha tenuto a rassicurare i fan: “So benissimo che circolano tantissime voci, è inevitabile dopo quello che è successo.

Ho parlato con molte persone del settore e nessuna di loro è veramente preoccupata o teme di perdere il proprio lavoro. Siamo tutti pronti ad adattarci. Andiamo avanti giorno per giorno in attesa di sapere con certezza cosa accadrà.

Nel frattempo, cerchiamo di rimanere ottimisti”. Manca sempre meno alla Royal Rumble, il primo grande PPV del 2023, che si terrà sabato 28 gennaio a San Antonio. Nonostante il clima di grande incertezza, i fan si aspettano emozioni e colpi di scena.

Karrion Kross Nxt
SHARE