Batista e Triple H, un legame che va oltre il wrestling



by   |  LETTURE 3210

Batista e Triple H, un legame che va oltre il wrestling

Tramite un post su Instagram, Batista ha voluto ringraziare il suo amico ed ex rivale Triple H per l’aiuto che gli ha dato durante la sua carriera in WWE. ‘The Animal’ rientra sicuramente fra i migliori performer dell’era moderna, avendo preso parte a numerose faide memorabili.

Dave è stato uno dei volti simbolo dell’azienda tra il 2005 e il 2007, anni in cui ha governato il marchio blu insieme a The Undertaker e Edge. L’ex campione dei pesi massimi si è ritirato dal wrestling lottato nel 2019, dopo essere stato sconfitto da Triple H in un ‘No Holds Barred match’.

Seguendo le orme di The Rock e John Cena, Batista ha provato a sfondare nel mondo del cinema ottenendo un discreto successo. Dave è un sei volte campione del mondo, avendo detenuto quattro volte il titolo dei pesi massimi e due volte il WWE Championship.

Il suo primo regno da World Heavyweight Champion, durato ben 282 giorni, è il più lungo nella storia della cintura.

Batista ringrazia The Game

Di recente, Batista ha espresso tutta la sua gratitudine verso Triple H: “The Game è sempre stato il mio mentore in WWE.

Mi ha aiutato in tantissime occasioni e ha fatto in modo che riuscissi ad esprimere a pieno il mio talento. Quando ha visto che ero arrivato al top, ha avuto il coraggio di farsi da parte per lasciarmi spazio. C’erano ancora molte lezioni che dovevo imparare e lui non ha esitato a mettersi a disposizione.

Non smetterò mai di ringraziarlo per il suo incessante sostegno”. Nel corso di una recente intervista, Batista ha escluso categoricamente un suo ritorno sul ring: “Mi sono ritirato dal wrestling senza alcun rimpianto e il finale è stato davvero perfetto.

Sono riuscito a chiudere la mia carriera come volevo e non avrebbe senso tornare a lottare. Rischierei soltanto di rovinare quel meraviglioso epilogo”. La WWE sta sistemando gli ultimi tasselli in vista della Royal Rumble, il primo grande PPV del 2023, che si terrà sabato 28 gennaio a San Antonio. Ne vedremo sicuramente delle belle.