WWE, Rhea Ripley: "Vorrei entrare nella Royal Rumble maschile"

Nella sua ultima intervista, la componente della Judgment Day parla di Rumble maschile e si candida ad un posto al suo interno

by Roberto Trenta
SHARE
WWE, Rhea Ripley: "Vorrei entrare nella Royal Rumble maschile"

Nel corso degli anni, in WWE abbiamo visto diverse donne andare a contendersi dei titoli o semplicemente avere a che fare sul ring con degli uomini, come ad esempio Chyna, Nia Jax, Beth Phoenix e diverse altre atlete decisamente coraggiose.
L'ultima solo in ordine cronologico che vorrebbe lottare contro gli uomini della WWE è Rhea Ripley, la quale nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di WrestleBinge, ha infatti dichiarato:

"Mi piacerebbe decisamente entrare nella Royal Rumble maschile.

Mi piacerebbe; ci sarebbe parecchio da divertirsi. Sarebbe una cosa che farebbe la storia, specialmente avere qualcuno come Beth Phoenix, che io guardavo da bambina. Io la amavo; mi sono relazionata con il suo corpo. Quindi solo per tentare di entrare nelle sue scarpe, in quelle di Beth Phoenix ed aiutare l'evoluzione del mondo femminile; credo che amerei entrare nella Royal Rumble degli uomini; mi divertirei un sacco".

Davanti a queste parole di Rhea Ripley, Bobby Lashley, anch'esso intervistato dallo stesso reporter, è rimasto abbastanza scioccato dalla risposta della collega, rimanendo allo stesso tempo affascinato dal coraggio espresso da Rhea.

Chi sono gli atleti al momento annunciati per le Rumble?

Come riportato poc'anzi sulla nostra newsboard, questi sono i nomi che la WWE ha già voluto annunciare per le sue due risse reali del primo Big Four dell'anno: Men's Royal Rumble match: Kofi Kingston (annunciato a WWE SmackDown il 2 dicembre)
Santos Escobar (annunciato a WWE SmackDown il 6 gennaio)
Ricochet (ha sconfitto Top Dolla in un match di qualificazione a WWE SmackDown il 6 gennaio)
Baron Corbin (aggiungendo che intende sfidare Roman Reigns, campione universale indiscusso della WWE, nella puntata di WWE RAW del 9 gennaio)
Austin Theory (annunciato a WWE RAW il 9 gennaio)
Seth Rollins (annunciato a WWE RAW il 9 gennaio)
Bobby Lashley (annunciato a WWE RAW il 9 gennaio)
Rey Mysterio (annunciato a WWE SmackDown il 13 gennaio)
Gunther (annunciato a WWE SmackDown il 13 gennaio)
Cody Rhodes (annunciato a WWE RAW il 16 gennaio)
Omos (MVP ha annunciato il suo nome a WWE RAW il 9 gennaio)
Drew McIntyre (annunciato via Twitter prima di WWE SmackDown del 20 gennaio)
Sheamus (annunciato via Twitter prima di WWE SmackDown del 20 gennaio)
Braun Strowman (annunciato a WWE SmackDown il 20 gennaio)
Karrion Kross (annunciato a WWE SmackDown il 20 gennaio) Women's Royal Rumble match: Liv Morgan (annunciata a WWE SmackDown il 6 gennaio)
Rhea Ripley (annunciata a WWE RAW il 9 gennaio)
Candice LeRae (annunciata a WWE RAW il 9 gennaio)
Raquel Rodriguez (annunciata a WWE SmackDown il 20 gennaio)
Shayna Baszler (annunciata a WWE SmackDown il 20 gennaio)
Zelina Vega (annunciata a WWE SmackDown il 20 gennaio)

Rhea Ripley Royal Rumble Judgment Day
SHARE