AJ Styles sarebbe dovuto essere presente a Wrestle Kingdom 17? Le parole del collega

Dopo essersi rotto una caviglia in un live event WWE, emerge una notizia sull'ex campione mondiale che sarebbe potuto essere presente nello show dell'anno della compagnia giapponese

by Roberto Trenta
SHARE
AJ Styles sarebbe dovuto essere presente a Wrestle Kingdom 17? Le parole del collega

Nelle ultime settimane, l'ennesimo grande atleta WWE AJ Styles, si è fermato per infortunio, dopo essersi rotto una caviglia nel suo ultimo match in un live event con la compagnia. Secondo quanto riportato nelle ultime ore dal Fightful Select e poi riportato anche dal sito Ringside News, il Phenomenal One sarebbe potuto apparire a Wrestle Kingdowm 17, evento nella quale ha fatto il suo debutto anche l'ex WWE Sasha Banks, con il nome di Mercedes Moné.

Nell'ultima edizione del podcast di Fightful, vengono riportate le parole dell'atleta Rocky Romero, il quale ha rivelato dell'apparizione di Styles in NJPW, con i giornalisti che hanno affermato:

"AJ Styles è stato messo da parte per una frattura alla caviglia, ma c'erano dei rumors prima del suo infortunio che parlavano di una possibile apparizione al fianco di Karl Anderson a Wrestle Kingdom 17.

Styles non è stato ovviamente presente, ma Doc Gallows anche non ha preso parte al viaggio, ma da quello che ci hanno riportato, è stata proprio la New Japan Pro Wrestling a non volerlo. Comunque sia, c'erano parecchie discussioni in merito all'apparizione di AJ Styles.

Rocky Romero ha affermato a Fightful che AJ Styles stesso aveva detto sarebbe stata un'ottima idea. Romero ha detto che se fosse stato per Styles, lui sarebbe stato lì. Alla fine, per colpa del suo infortunio la settimana prima, Styles non è più riuscito a viaggiare o ad essere negli show tv WWE.

Questo ha messo fine ad ogni possibilità. Romero ha fatto presente che al momento del suo infortunio, non c'era nessun tipo di piano già ufficializzato".

AJ Styles e l'infortunio che lo terrà fuori dalle scene per qualche mese

Durante uno degli ultimi live event tenuti post Natale dalla WWE, AJ Styles è uscito malconcio dalla sua contesa.

Dopo aver visto l'OC andare a collidere ancora una volta in un tag team match contro la Judgment Day a Hersey, in Pennsylvania, i fans presenti nell'arena sono stati testimoni di alcuni momenti concitati a bordo-ring, quando il Phenomenal One non riusciva a rialzarsi da terra.

Alla fine, sono dovuti intervenire alcuni addetti ai lavori dello staff medico della WWE, per aiutare l'ex campione mondiale ad abbandonare il bordo-ring, con l'arbitro che aveva già fatto segno con la X fatta con le braccia, che di solito sta a significare infortunio reale per qualche atleta.

Ad aiutarci a capire se l'infortunio fosse vero o no, dato che qualcuno aveva dubbi che fosse in storyline, ci aveva pensato il noto sito PWInsider, il quale aveva spazzato via tutti i rumors in merito ad un finto infortunio, scrivendo: "Per quelli che ce lo stanno chiedendo, l'infortunio di AJ Styles di ieri sera è legittimo al 100% e non è parte di una sorta di storyline per lo show.

Ci è stato detto che l'infortunio è ad una caviglia e Styles sarà controllato il prima possibile da uno staff medico con appositi macchinari”.

Aj Styles
SHARE