Nick Khan: "Non è in programma un ritorno on-screen di Vince McMahon"

Il co-ceo della WWE ha parlato di un ritorno sullo schermo del presidente del consiglio di amministrazione

by Andrea Scozzafava
SHARE
Nick Khan: "Non è in programma un ritorno on-screen di Vince McMahon"

Il 6 gennaio Vince McMahon ha fatto il suo ritorno in WWE nel consiglio di amministrazione per poi essere eletto successivamente anche presidente esecutivo in seguito all'addio di sua figlia Stephanie.  Da quel momento  sembra che Vince abbia di nuovo molto potere su quella che da anni è la sua creatura, infatti non avrebbe neanche bisogno più del consenso degli azionisti per prendere le decisioni. In queste settimane, si è parlato anche di una sua possibile partecipazione alla Royal Rumble e di qualche apparizione in tv, soprattutto tenendo conto che la prossima puntata di Monday Night Raw sarà speciale perché si festeggeranno i 30 anni dalla nascita del brand. L'influenza di Vince sembra crescere di giorno in giorno ma al momento non dovrebbe tornare a occuparsi della direzione creativa, per adesso compito ancora di Triple H.      

Nick Khan commenta un ritorno on-screen di Vince McMahon

In un'apparizione al podcast di Bill Simmons, il co-CEO della WWE Nick Khan ha discusso di numerosi aspetti del ritorno di Vince e di cosa potrebbe riservargli il futuro: "In questo momento non si sta pianificando alcun ritorno di Vince in televisione ma le cose in pochi mesi e in poco tempo possono cambiare. Potrà tornare comunque quando Triple H sarà d'accordo con lui ma per ora no".        

Vince McMahon si era inizialmente congedato dalla WWE a luglio 2022 dopo essere stato travolto da uno scandalo di cattiva condotta nei confronti di alcune donne, a quest'ultime è emerso avrebbe pagato cifre anche piuttosto ingenti per coprire le accuse. Uno di questi scandali è terminato con un accordo tra lui e una delle persone che lo avevano accusato di molestie,  ovvero l’ex arbitro WWE Rita Chatterton.       

Nick Khan Vince Mcmahon
SHARE