Finn Bálor rivela chi lo ha aiutato a gestire il suo turn heel

Finn Bálor ha ricordato una conversazione tra lui e Vince McMahon

by Simone Brugnoli
SHARE
Finn Bálor rivela chi lo ha aiutato a gestire il suo turn heel

In una recente intervista concessa a ‘BT Sport’, Finn Bálor ha rivelato di aver avuto una conversazione con Vince McMahon poco prima del suo turn heel l’anno scorso. Il 6 giugno 2022, Edge ha annunciato che Bálor era il nuovo membro del Judgment Day.

Poco dopo, la fazione si era rivoltata contro lo stesso Edge cacciandolo in malo modo. Le cose sono cambiate molto da allora e persino Dominik Mysterio è entrato a far parte del gruppo. Finn è ormai un wrestler esperto e sembra avere tutte le carte in regola per diventare un’icona globale.

Oltre ad essere stato il primo Universal Champion nella storia della compagnia, ‘The Prince’ si è aggiudicato un paio di volte il titolo Intercontinentale durante la sua carriera nel main roster. Ha inoltre detenuto l’NXT Championship per un totale di 504 giorni, stabilendo un nuovo record di longevità.

Finn Balor ricorda il suo turn heel

Finn Bálor ha confidato di non aver mai visto nemmeno un replay del suo turn heel a Raw: “In realtà, non ho mai riguardato quel segmento. Ricordo soltanto di essere entrato nell’ufficio di Vince McMahon intorno alle 19:55 e lui aveva già capito che volevo chiedergli un consiglio su come gestire quel turn heel.

Vince mi ha rassicurato e mi ha consigliato di essere me stesso, senza troppi fronzoli. Quella breve conversazione con McMahon mi ha tranquillizzato e sono salito sul ring con grande sicurezza nei miei mezzi”. Nella stessa intervista, Finn ha voluto elogiare Dominik Mysterio: “Dal mio punto di vista, Dominik Mysterio ha già superato le aspettative di tutti.

Ha dimostrato di poter essere credibile sia come babyface che come heel. Ha un futuro molto luminoso davanti a sé, ne sono certo. D’altronde, i suoi geni non mentono. Non ho dubbi sul fatto che riuscirà ad uscire dall’ombra di suo padre Rey”.

La WWE sta rifinendo gli ultimi dettagli in vista della Royal Rumble, il primo grande PPV del 2023, che si terrà sabato 28 gennaio a San Antonio. Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad uno show memorabile.

Finn Bálor Vince Mcmahon
SHARE