Aggiornamenti importanti sulla vendita della WWE: a parlare è Nick Khan

La WWE è effettivamente sul mercato, ma quali sono le strategie di Vince McMahon per la vendita? A parlarne è colui che lo sta aiutando in questa missione

by Rachele Gagliardi
SHARE
Aggiornamenti importanti sulla vendita della WWE: a parlare è Nick Khan

La WWE ha subito un vero e proprio terremoto interno qualche mese fa dalla clamorosa notizia del ritiro di Vince McMahon, che ha preferito fare un passo indietro dopo essere stato travolto da una serie di pesanti accuse personali molto gravi emerse grazie al Wall Street Journal. Il suo ruolo da dirigente è stato assunto da sua figlia Stephanie e da Nick Khan come CEO aziendali, mentre Triple H è stato messo a capo del team creativo.

Tutto ciò è stato però fermato nei giorni scorsi quando l'ex Chairman è tornato prima nel CDA della WWE e poi ha sostituito ancora una volta la figlia Stehanie McMahon come Chairman del board della WWE, facendo addirittura dimettere la sua secondogenita. Tutto questo perché McMahon ha una voglia immensa di vendere la sua compagnia e sta cercando il giusto acquirente insieme a Nick Khan, con il quale avrebbe un accordo speciale proprio riguardo la vendita della WWE.

La conferma e la smentita di Nick Khan sulla vendita della WWE

Facendo una comparsata al Bill Simmons Show, Nick Khan ha parlato di tutti i report che sono circolati nei giorni scorsi per quanto riguarda la vendita della compagnia di Stamford, mettendo subito a tacere il fatto che avrebbero venduto tutto all’Arabia Saudita, notizia che aveva mandato in crisi tutto il web: “100% falso, parole inventate al 100% quelle dell’imminente transazione. Totalmente falso. Era assurdo, era folle. Quella persona successivamente ha tolto quel tweet perché quando sto dicendo che era 100% falso, era 100% falso.”

Alla domanda sul coinvolgimento di Vince nella vendita, Khan ha detto: "In questo processo, lui è lì per supervisionare, è la sua quota di controllo, io sono coinvolto, Triple H è coinvolto in essa, il consiglio è ovviamente coinvolto in essa. Vedremo come andrà a finire. Non dovrebbe essere un processo lungo."

Vince è pronto a vendere

Quando gli è stato chiesto perché Vince McMahon avrebbe voluto vendere la compagnia a questo punto, Khan ha risposto: "Penso che sia pronto. Non posso descriverlo come qualcosa di più dopo gli ultimi cinque mesi. Immaginatevi di costruire il vostro impero e poi chiedervi quanto ancora di questo impero avere intenzione di costruire. Lui ha continuato a costruirlo fino a quando non si è dimesso cinque mesi fa. […] Il momento è adesso. Questo è l'obiettivo, a meno che uno dei conglomerati dei media finisca per comprarlo direttamente, allora certamente non lo vorrebbe gravato da qualsiasi accordo sui diritti dei media a lungo termine altrove.”

Quando gli è stato chiesto se Vince potrebbe anche solo vendere parte della compagnia, lui ha risposto: “È una delle opzioni. Quando usa il termine 'alternative strategiche,' significa che fondamentalmente stiamo tenendo in considerazione tutto.”

Nick Khan Vince Mcmahon
SHARE