Ex atleta WWE: "I personaggi di Wyatt sono nati da una mia idea"

Dopo aver visto Bray Wyatt vestire i panni di diversi personaggi a Raw e Smackdown, un ex collega grida al plagio contro la WWE

by Roberto Trenta
SHARE
Ex atleta WWE: "I personaggi di Wyatt sono nati da una mia idea"

La WWE ha dovuto fare i conti con una lunga serie di scossoni negli ultimi anni. I tremendi effetti della pandemia globale e il clamoroso ritiro di Vince McMahon (di qualche mese) hanno stravolto le carte in tavola, oltre ad aver rappresentato una grandissima occasione per rinnovare un prodotto ormai stantio.

Vince ha deciso di farsi da parte lo scorso luglio, complici l’avanzare dell’età e soprattutto le pesanti accuse di cattiva condotta emerse in seguito ad un’indagine del Wall Street Journal. Il posto di Vince era stato poi preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan come CEO aziendali, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo.

Dopo aver visto numerosi ex atleti riapparire sui ring della WWE, solo grazie a Triple H, l'ex Chairman ha deciso di tornare in sella, tornando a fare da Chairman nella sua azienda, avendo la maggior parte delle azioni della compagnia, con la figlia che ha quindi fatto un passo indietro, dimettendosi.

Adesso a Vince McMahon manca solo il potere creativo, per tornare ad avere tutti i poteri che aveva prima in WWE. Il colpo da maestro del Triplo, però, è stato il riportare in scena Bray Wyatt, grandissimo atleta dalla gimmick contorta che tanto piaceva ai fan WWE fino ad un anno fa.

René Duprée grida contro la WWE: "Mi hanno rubato le idee"

Nell'ultimo episodio del suo Cafe De Rene, l'ex atleta conosciuto agli inizi degli anni 2000 sui ring di Friday Night Smackdown per portarsi sempre dietro una bandiera francese, ha voluto raccontare come diverse delle idee utilizzate oggi dalla WWE siano le sue.

In merito a Wyatt e ai personaggi da lui utilizzati, René ha infatti affermato:

"Sì, i reietti del diavolo, che sono praticamente tutti collegati ai Wyatts. Oh davvero? Eh si. E ricordate anche la cosa di Charlie Haas che imitava la gente? Sì, quando imitavi differenti wrestler e poi li fregavi, anche quella era una mia idea. Ho portato loro probabilmente più cose di quante ne abbiano portate altre persone".

Bray Wyatt Raw Smackdown
SHARE