Infortunio Johnny Gargano: la sua presenza alla Royal Rumble è in bilico

Le condizioni di Johnny Gargano preoccupano la WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Infortunio Johnny Gargano: la sua presenza alla Royal Rumble è in bilico

Il primo grande PPV del 2023, la Royal Rumble, è ormai alle porte. L’evento, che si terrà sabato 28 gennaio a San Antonio, promette di regalare ai fan emozioni e colpi di scena. La WWE sta cercando un nuovo assetto dopo il clamoroso ritorno di Vince McMahon e le dimissioni di sua figlia Stephanie, ma gli ultimi avvicendamenti societari non dovrebbero condizionare lo svolgimento della Rumble.

Come ormai tutti sanno, Johnny Gargano ha subito un infortunio alla spalla durante un live event svoltosi a Toronto il 30 dicembre 2022. Durante un’intervista rilasciata a WWE The Bump, l’ex campione di NXT ha voluto aggiornare i fan sui tempi di recupero dall’infortunio: "Ho twittato che mi sono infortunato alla spalla in un evento live a Toronto, il che è ironico perché è lì che sono tornato, a Toronto, ed è lì che mi sono infortunato alla spalla.

Mi hanno lanciato contro i gradini d'acciaio e mi sono slogato l'articolazione acromioclavicolare. I medici hanno detto originariamente che ci vorranno circa 5-6 settimane perché io mi riprenda. Farò tutto ciò che è in mio potere per bruciare le tappe”.

Ce la farà Johnny Gargano?

Triple H è un grande fan di Gargano ed è stato proprio The Game a riportarlo in WWE nell’agosto 2022. Secondo quanto riferito da Dave Meltzer, noto corrispondente del ‘Wrestling Observer’, c’è il serio rischio di non vedere Johnny alla Royal Rumble.

“L’infortunio di Johnny Gargano è autentico. Lo ha subito durante un live event andato in scena a Toronto il 30/12. Ha detto che sta facendo tutto il possibile per essere presente alla Royal Rumble. Quel tipo di infortunio richiede di solito almeno un mese di stop, quindi siamo molto stretti con i tempi” – ha spiegato Meltzer.

Nelle ultime ore, il sito Xero News ha riportato il fatto che Vince potrebbe apparire alla Rumble, con Sean Ross Sapp del sito Fightful che ha però voluto frenare gli entusiasmi, dicendo che per ora è solo un rumor non confermato da nessuno.

Johnny Gargano Royal Rumble
SHARE