La WWE preoccupata per il nome di un suo team di Smackdown

A breve un tag team dello show blu potrebbe cambiare nome, per colpa dell'assonanza con una compagnia a luci rosse

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE preoccupata per il nome di un suo team di Smackdown

Durante la puntata di Smackdown andata in onda lo scorso 30 Dicembre, Sheamus ha avuto l'ennesimo match contro Solo Sikoa nello show blu, con lo Street Champion che ha vinto la sua contesa, aiutato ovviamente dall'immancabile Bloodline.

Dopo la contesa, però, Solo ha deciso di continuare ad infierire sul Guerriero Celtico, colpendolo con una running hip attack, divenuta ormai un suo marchio di fabbrica. Ad accorrere a salvare l'irlandese, però, ci ha pensato Drew McIntyre, il quale ha messo KO tutta la Bloodline a suon di testate e Claymore, venendo aiutato poi anche da Butch e Ridge Holland, intervenuti a salvare il loro leader.

In teoria, Drew era già previsto per il suo ritorno dopo settimane di assenza al Madison Square Garden nell'ultimo house show della WWE del 26 Dicembre, ma lo staff medico ha preferito attendere ancora qualche giorno prima di far risalire sul ring l'ex WWE Champion, facendolo riprendere al meglio dal suo infortunio.

La WWE cambierà nome ai Banger Bros?

Dopo essere tornati dalla stessa parte delle fazioni WWE, con entrambi gli atleti europei che adesso non si fanno più la guerra ma sono un tag team bello solido, la WWE ha voluto dargli il nome di Banger Bros.

Nelle ultime settimane, però, la compagnia avrebbe iniziato ad avere delle preoccupazioni in merito a questo nome, visto che ricorda troppo un sito per soli adulti, vista l'assonanza del nome con diversi contenuti a luci rosse.
Secondo quanto riportato da Dave Meltzer nell'ultima newsletter del noto sito Wrestling Observer, infatti:

"Ci sono stati diversi addetti ai lavori che hanno notato come il nome Banger Bros per il tag team di Sheamus e Drew McIntyre fosse un po' fuori luogo.

Evidentemente ci deve essere una compagnia per adulti che si chiama così. Se il nome cambia, questo sarebbe il motivo, anche se per il momento non ci è stato detto nulla sul fatto che possano cambiarlo, è solo una preoccupazione interna che gira al momento".

Smackdown
SHARE