Morale a terra nel backstage WWE dopo la notizia della potenziale vendita

Dopo l'emersione della notizia sulla vendita della WWE, il morale degli addetti ai lavori finisce sotto ai piedi

by Roberto Trenta
SHARE
Morale a terra nel backstage WWE dopo la notizia della potenziale vendita

Nell'ultima settimana, era riemersa prepotentemente la notizia di un possibile ritorno ai piani alti della WWE di Vince McMahon, con l'ex Chairman che detiene tuttora la maggior parte delle azioni della sua compagnia, il che lo rende quindi a tutti gli effetti ancora il proprietario della WWE.

Secondo quanto riferito ancora dal Wall Street Journal inizialmente, l'importante testata che ha dato via allo scandalo McMahon, l'ex Chairman stava tramando di tornare al potere grazie all'appoggio di alcuni dirigenti a lui ancora fedeli, per poi vendere la compagnia.

Dopo solo qualche ora, sono emerse diverse notizie ufficiali, anche da parte della federazione di Stamford, le quali hanno comunicato ai fan e agli azionisti come Vince McMahon sia tornato di fatto nel CDA della compagnia che lui stesso ha contribuito a diventare la numero uno al mondo, con l'intenzione di capitalizzare il più possibile la vendita della stessa, insieme ad altri due ex dirigenti riportati in sella proprio da McMahon.

Dopo aver visto i cambiamenti nel CDA WWE, con il Chairman che è tornato di fatto nelle ultime ore a fare il Chairman, visto il passo indietro di Stephanie McMahon, la quale ha rassegnato le sue dimissioni, sembra che per la vendita della WWE sia ormai tutto pronto.

Morale pessimo per gli addetti ai lavori WWE dopo i segnali di vendita

Dopo l'emersione online e negli ambienti interni della WWE della notizia della possibile vendita della compagnia, o al fondo di investimento arabo o addirittura alla famiglia Khan, già proprietaria della AEW e della ROH, sembra che il morale all'interno dello spogliatoio e del backstage della WWE sia devastato.

Secondo quanto riportato da Dave Meltzer nell'ultima newsletter del Wrestling Observer, infatti, negli ultimi tapings di NXT, sembra che il morale fosse a terra, proprio per questa notizia. Ma vediamo cosa ha detto il noto giornalista:

"I rumors che stanno circolando per tutto il mondo del wrestling, hanno creato molto sconcerto negli ambienti interni della WWE.

Questo ha incluso anche i partecipanti agli ultimi tapings live televisivi di NXT, dove il mood era veramente depresso da quello che ci hanno riportato, con anche gli addetti a filmare lo show che erano veramente sfiduciati. Molti ci hanno riportato come la sensazione generale fosse di incredulità, come una storia non vera".

SHARE