'È in libertà vigilata': Teddy Long avverte Matt Riddle

Matt Riddle continua a far parlare di sé

by Simone Brugnoli
SHARE
'È in libertà vigilata': Teddy Long avverte Matt Riddle

Matt Riddle è assente dalla programmazione WWE dall’episodio di Raw del 5 dicembre 2022, in cui lui e Kevin Owens hanno sfidato senza successo gli Usos per i titoli di coppia. Dopo il match, Solo Sikoa ha attaccato il povero Riddle costringendolo ai box per almeno sei settimane.

Nei giorni successivi, alcuni esperti hanno riferito che ‘The Original Bro’ avrebbe fallito ben due test antidroga obbligando la WWE a prendere seri provvedimenti. Il 36enne sarebbe stato quindi mandato in riabilitazione per risolvere i suoi problemi, anche se diverse persone vicine a Riddle hanno smentito questa ricostruzione.

Secondo i ben informati, Matt dovrebbe rientrare il mese prossimo, ma il suo futuro in azienda non è più così saldo come appariva fino a poco tempo fa. In una lunga intervista rilasciata a Sportskeeda, l’ex general manager di SmackDown Teddy Long ha dichiarato che Matt Riddle deve stare molto attento a come si comporta nei prossimi mesi.

Teddy Long avverte Matt Riddle

“Matt Riddle si trova in libertà vigilata in questo momento, non so se rendo l’idea. Riddle deve stare molto attento a come si muove nei prossimi mesi e deve tenere le dita incrociate.

Il suo attuale contratto con la WWE scade alla fine del 2023 e il suo futuro è in bilico dopo gli ultimi avvenimenti” – ha affermato Teddy Long. Nell’ultima edizione del podcast ‘Cafe de Rene’, Rene Dupree ha invitato Riddle a prendersi cura della sua salute con maggiore serietà.

“Conosco il processo di riabilitazione essendoci passato un paio di volte. So che Matt Riddle ha pubblicato qualcosa su Twitter. Il problema è che – quando sei in rehab – non ti è permesso avere il telefono.

Non puoi avere nessun tipo di contatto con il mondo esterno, dato che sei lì per concentrarti sul tuo problema” – ha spiegato Dupree. “Se Matt si trova effettivamente in un centro di riabilitazione e le regole non sono cambiate, ha già commesso un’infrazione.

Ciò significa che non sta prendendo seriamente il processo riabilitativo” – ha aggiunto Rene. Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti.

Teddy Long Matt Riddle
SHARE