Previsti diversi ritorni importanti alla Royal Rumble per la WWE

Avvicinandoci al primo Big Four dell'anno, emergono i primi nomi che potrebbero tornare dopo settimane in tv con la WWE

by Roberto Trenta
SHARE
Previsti diversi ritorni importanti alla Royal Rumble per la WWE

Numerose novità sono arrivate dalla compagnia dei McMahon per i primi ppv del 2023, con i gimmick show che con Triple H hanno avuto vita breve secondo l'idea del nuovo capo del creative team in quanto a ppv. I gimmick show sono praticamente quei ppv che al loro interno contengono delle particolari tipologie di match come ad esempio Extreme Rules o Hell in a Cell.

Avendo ricevuto in passato diverse lamentele da parte di critica, pubblico e partner commerciali, la WWE sembra quindi aver deciso di eliminare diversi di questi gimmick show, facendo invece spazio ad altri semplici ppv.

Facendo così, i match particolari come l'Hell in a Cell o l'Elimination Chamber, verrebbero salvaguardati e tenuti in serbo solo per le grandi faide, come era prima che la WWE facesse nascere i gimmick ppv per tali stipulazioni.

Dopo tali speculazioni, sono emerse anche le idee della WWE di riportare proprio l'Hell in a Cell alla Royal Rumble, nonchè l'innovativo grande match dal nome Pitch Black match, che ancora non sappiamo esattamente cosa sia, sempre nella card della Rumble, ufficializzato negli ultimi giorni tra Bray Wyatt e LA Knight.

La WWE prepara già dei ritorni per la Royal Rumble

A distanza di pochi giorni dal primo grande ppv dell'anno, dopo la cancellazione di Day One, arrivano le prime indiscrezioni su chi potrebbe tornare proprio nel primo Big Four del 2023.

Secondo il noto PW Insider, Edge sarebbe uno dei nomi vociferati per tornare proprio alla Rumble, con il sito che ha affermato:

"Sin da quando abbiamo chiesto in merito al suo potenziale ritorno prima o poi, a PW Insider è stato detto che Edge è scritto a matita in un ritorno al ppv della Royal Rumble della WWE".

Oltre ad Edge, sembra che anche la moglie Beth Phoenix dovrebbe riapparire in scena per la Rumble, ma non si sa ancora se in un ruolo attivo o solo come apparizione semplice. Un altro nome di un'atleta che dovrebbe riapparire dopo settimane di sparizione è quello di Doudrop, con l'atleta di origini scozzesi che proprio alla Rumble dovrebbe rifarsi viva con il pubblico, con il sito che ha riportato:

"Quello che c'è stato detto in merito al ritorno in tv questa settimana di Doudrop è che dovrebbe tornare a breve nel brand di Raw.

Lei stessa ha parlato della sua assenza online, parlando di una lunga malattia che l'ha tenuta fuori dalle scene". Anche il nome di Logan Paul è vociferato come rientrante a breve e proprio la Rumble potrebbe essere il luogo perfetto per il suo clamoroso ritorno, dopo il match in Arabia Saudita contro il campione indiscusso della compagnia, Roman Reigns.

Royal Rumble
SHARE