Brock Lesnar, l'attesa e' finita: fissata la data del suo ritorno

Le apparizioni di Brock Lesnar destano sempre grande scalporev

by Simone Brugnoli
SHARE
Brock Lesnar, l'attesa e' finita: fissata la data del suo ritorno

Le apparizioni di Brock Lesnar destano sempre grande scalpore e non si può negare che abbiano un impatto gigantesco. ‘The Beast Incarnate’ non mette piede sul ring dal 5 novembre 2022, quando ha affrontato e sconfitto Bobby Lashley a Crown Jewel in un match che ha sollevato più di qualche polemica.

Il 2022 è stato un anno ricco di alti e bassi per l’ex campione Universale, che ha cercato in tutti i modi di spezzare l’egemonia di Roman Reigns. Brock ha portato in scena una versione inedita del suo personaggio e si è fatto amare dal WWE Universe, ma è stato sconfitto dal ‘Tribal Chief’ sia a WrestleMania 38 che a SummerSlam.

Sebbene la WWE non abbia ancora annunciato quando tornerà a lottare, il nuovo poster della Royal Rumble sembra rivelare la sua presenza allo show che si terrà a San Antonio sabato 28 gennaio. Lesnar ha quasi sempre brillato alla Rumble e rientra fra i sette wrestler capaci di vincere la rissa reale almeno due volte.

La Bestia scalpita

Secondo quanto riferito da ‘Fightful Select’, la Royal Rumble 2023 è destinata a battere il record di biglietti venduti stabilito nel 2017. L’edizione di cinque anni fa si era tenuta anch’essa all’Alamodome di San Antonio, in Texas.

La probabile partecipazione di Brock Lesnar al primo grande PPV del 2023 fa crescere ulteriormente l’attesa. In una lunga intervista concessa a Bill Apter per Sportskeeda, Kurt Angle ha speso bellissime parole per Brock Lesnar: “La Bestia è uno degli avversari più temibili che abbia mai affrontato.

Stiamo parlando di un atleta che è in grado di distruggere qualsiasi rivale gli si pari davanti. Non c’è mai stato nessuno più dominante di lui in questo business. È un individuo pericoloso. Ti logora a suon di Suplex e – se resti intrappolato nella sua morsa – non hai scampo.

Cercavo sempre di contrastare i suoi Suplex con i miei Suplex. Ci sono riuscito nella maggior parte dei casi. Ho battuto Lesnar per il titolo mondiale a SummerSlam 2003, se non ricordo male. Lui si è preso la rivincita a WrestleMania 19. Brock Lesnar è uno dei migliori wrestler con cui abbia mai lavorato”.

Brock Lesnar
SHARE