'Vince McMahon potrebbe apparire alla Royal Rumble', parola dell'esperto

Vince McMahon ha scioccato tutti nell’estate 2022 annunciando il suo clamoroso ritiro

by Simone Brugnoli
SHARE
'Vince McMahon potrebbe apparire alla Royal Rumble', parola dell'esperto

Vince McMahon ha scioccato tutti nell’estate 2022 annunciando il suo clamoroso ritiro. Complici l’avanzare dell’età e le pesanti accuse di cattiva condotta abbattutesi su di lui, Vince ha lasciato il posto a sua figlia Stephanie e a Nick Khan.

Triple H è invece diventato il nuovo capo del team creativo, dando inizio ad una nuova era. Il 14 volte campione del mondo si è discostato notevolmente dalla politica del suo illustre predecessore e non ha esitato ad apportare modifiche sostanziali al prodotto WWE.

The Game ha inoltre riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia, fra cui spiccano i nomi di Bray Wyatt, Braun Strowman, Johnny Gargano e Karrion Kross. Nelle ultime settimane, sono diventate sempre più insistenti le voci relative ad un possibile ritorno di Vince McMahon in WWE.

Il Wall Street Journal ha riferito che Vince è ancora l’azionista di maggioranza dell’azienda e vorrebbe inserire se stesso e due dirigenti – Michelle Wilson e George Barrios – nel consiglio di amministrazione.

Ai microfoni di Sportskeeda, Bill Apter ha espresso la sua opinione sui recenti avvenimenti.

Vince McMahon non si arrende

“Ci sono molti fan che non seguono il wrestling tutti i giorni e non leggono gli articoli del Wall Street Journal.

Gli esperti del settore conoscono benissimo la storia di Vince McMahon e cosa è successo negli ultimi mesi, ma non tutte le persone sono così informate. Moltissimi tifosi sarebbero entusiasti di rivedere Vince sul ring.

Potrebbe benissimo tornare alla Royal Rumble, non so in quale forma. Basterebbe che dicesse: ‘Benvenuti alla Royal Rumble’ e i fan andrebbero in estasi. La gente potrebbe persino dimenticare lo scandalo che aveva portato al suo ritiro” – ha analizzato Apter.

“Conosco Vince McMahon da quasi quattro decenni e so benissimo come ragiona in determinate situazioni. Se lui vuole che qualcosa accada, quella cosa accadrà prima o poi. Quando è uscita fuori la storia dei cattivi consigli dei suoi collaboratori, ho capito che c’era sotto qualcosa di grosso. Vince non ha ancora detto l’ultima parola in questo business” – ha aggiunto Bill.

Vince Mcmahon Royal Rumble
SHARE