L'apparizione di John Laurinaitis eliminata dal Wrestlecon per le proteste dei fan

Dopo nemmeno 24 ore dall'annuncio del suo ritorno in un'apparizione pubblica, Big Johnny viene scaricato dalla compagnia che lo aveva contattato

by Roberto Trenta
SHARE
L'apparizione di John Laurinaitis eliminata dal Wrestlecon per le proteste dei fan

Come vi avevamo riportato nella serata di ieri, John Laurinaitis sarebbe dovuto apparire per la prima volta dal suo rilascio con la WWE, in un'importante convention dedicata al pro-wrestling, che avrebbe segnato così il suo ritorno sulle scene dopo lo scandalo McMahon che lo aveva fatto sparire dagli ambienti WWE.

Era infatti notizia di qualche ora fa, quella che l'ex dirigente della WWE sarebbe dovuto apparire il prossimo Aprile al Wrestlecon che andrà in scena a Los Angeles, nel weekend di Wrestlemania 39. Come ogni anno, viene celebrata una grandissima convention in concomitanza con lo Showcase of the Immortals della WWE, nella stessa città nella quale viene mandato in scena l'evento.

Secondo quanto confermato nelle ultime ore da PW Insider, anche John Laurinaitis sarebbe dovuto essere presente come personaggio noto del mondo del wrestling, invitato dalla Big Time Collectibles di Bobby Fulton. Questa sarebbe stata la prima apparizione pubblica dell'ex dirigente WWE, il quale fu anche uno dei protagonisti del battibecco di backstage che portò fuori dalla WWE Sasha Banks e la sua tag team partner Naomi, lo scorso Maggio, ma così alla fine non si rivelerà essere.

John Laurinaitis non sarà al Wrestlecon di Los Angeles

Dopo nemmeno 24 ore dall'annuncio dell'apparizione di Johnny Ace aka John Laurinaitis al Wrestlecon, Bobby Fulton ha subito fatto retromarcia sull'apparizione dell'ex dirigente WWE, per via delle numerose lamentele piovute addosso alla sua azienda dopo l'annuncio.

Con un tweet arrivato sul suo account personale, il noto personaggio della Big Time Collectibles ha infatti affermato:

"Ieri avevamo annunciato che John Laurinaitis avrebbe fatto un'apparizione con la Big Time Collectibles.

Subito dopo l'annuncio abbia ricevuto solamente feedback negativi. Dopo molta considerazione abbiamo deciso di non lavorare più con lui. Ci scusiamo con coloro che si sono sentiti offesi dal fatto che noi potessimo lavorare con lui".

Viene così scaricato dopo neanche un giorno l'ex dirigente della WWE, che non apparirà quindi nella famosa convention dedicata al pro-wrestling, che vedrà la luce nel primo weekend di Aprile a Los Angeles.

John Laurinaitis Wrestlecon
SHARE