Jim Ross: "Non voglio mai più parlare dello Screwjob di Montreal"

A distanza di 25 anni da quella famosa notte a Montreal, la voce storica della WWE torna a parlare per l'ultima volta della cosa

by Roberto Trenta
SHARE
Jim Ross: "Non voglio mai più parlare dello Screwjob di Montreal"

Uno dei momenti storici per eccellenza dell'intera storia della WWF/E è sicuramente quello legato all'edizione del 1997 del ppv delle Survivor Series della compagnia dei McMahon, dove andò in scena l'arcinoto Screwjob di Montreal, dove Bret Hart venne letteralmente spogliato del titolo di campione mondiale della WWF, nonostante di fatto non avesse mai perso il suo match contro Shawn Michaels, con l'arbitro della contesa che chiamò la sottomissione allo Sharpshooter di HBK.

Tale stravolgimento di programmi improvviso, che cambiò per sempre i rapporti tra il canadese e Vince McMahon, servì alla WWE per far sì che The Hitman non portasse il titolo più importante dell'allora WWF con sé in WCW, dopo che l'atleta aveva già firmato un accordo con la famiglia Turner per passare sui ring della seconda compagnia più importante d'America, allora principale rivale della WWF.

Per molti, questo è stato l'inizio dell'Attitude Era della WWF, la quale portò la compagnia dei McMahon a vincere la famosa guerra di ascolti del lunedì sera contro WCW Monday Nitro, all'epoca principale avversario in termini di ratings della WWF, nella Monday Night War.

Da lì in poi, Vince McMahon divenne anche uno dei personaggi più popolari dei tapings televisivi, iniziando una faida con Stone Cold Steve Austin che viene tutt'oggi ricordata come una delle migliori di sempre.

Jim Ross non vuole più parlare dello Screwjob di Montreal

Nell'ultima puntata del suo personale Grilling JR, il WWE Hall of Famer Jim Ross, conosciuto per anni come "The Voice" in WWE, essendo stato uno dei cronisti storici della compagnia dei McMahon per anni insieme a Jerry "The King" Lawler, è voluto tornare a parlare dell'argomento a distanza di 25 anni dai fatti di Montreal.

In merito a questo fatto che creò scandalo in tutto il mondo, JR ha voluto commentare:

"Ho odiato quel figlio di pu**na. Se non ne parlassimo mai più (delle Survivor Series ndr), mai più nella mia vita, sarei veramente molto contento...

Riviverlo ancora e ancora e Conrad ed io, lui che mostra di nuovo le interviste di quel tempo. Io che intervisto Vince McMahon e lui che poi dice 'Bret ha fregato Bret' Bene, a cosa stavi pensando quando hai detto quella cosa?".

Jim Ross
SHARE