Dopo SmackDown, la WWE cambia i piani per Ronda Rousey a WrestleMania 39

Sembra che la compagnia stia cercando di aggiustare il colpo con Ronda Rousey e Becky Lynch

by Rachele Gagliardi
SHARE
Dopo SmackDown, la WWE cambia i piani per Ronda Rousey a WrestleMania 39

Come vi abbiamo raccontato questa mattina nel nostro consueto report settimane di Friday Night SmackDown, il ritorno clamoroso di Charlotte Flair dopo 7 mesi di assenza ha fatto perdere il titolo a Ronda Rousey, che adesso si ritrova in alto mare.

Non sappiamo quali saranno effettivamente le conseguenze della cosa, con il WWE Universe che si aspettava che la Rowdy potesse perdere la cintura a WrestleMania contro The Man, però sicuramente si sono innescati dei meccanismi curiosi intorno ai titoli femminili, alle loro campionesse e alle possibili sfidanti anche in vista di Royal Rumble, con il match che dà il nome al Premium Live Event che potrebbe riservarci alcune sorprese soprattutto se parliamo della possibile vincitrice.

LEGGI QUI - Queen Of Moonsault - L’ombra di quella che era Ronda Rousey

A rischio la sfida Ronda Rousey vs Becky Lynch

A seguito dell’ultima puntata di SmackDown, diversi giornalisti hanno fatto sapere che Triple H potrebbe aver rinunciato a far sfidare Ronda Rousey e Becky Lynch a WrestleMania 39, come invece si era pronosticato dei mesi scorsi. Partendo da WrestlingNews.co, ci viene detto: “I piani per un match tra Ronda Rousey vs Becky Lynch sono stati scartati. Non ci è stato ancora detto quali siano i piani per Lynch, ma fonti della WWE dicono che è in programma una difesa dello SmackDown Women’s Championship di Ronda Rousey contro Rhea Ripley. Non ci sono parole su come si arriverà a questo match, ma la fonte ha detto che, proprio come gli altri match che sono previsti, salvo un infortunio, questo è improbabile che cambi.” Ci sarà da capire a questo punto se Ronda si riprenderà o meno il titolo da Charlotte.

Ma proseguendo, Dave Meltzer ha detto invece: "In questo momento, Lynch vs Rousey non è il piano. Le cose cambiano, come abbiamo detto. Non so quale sia il match di Ronda o di Becky, ma da oggi, a partire da questa mattina, mi è stato detto che è molto improbabile, e un'altra persona che è molto ben collegata alla WWE, ha detto: ‘Ho sentito che è morto’, e ho chiesto di più, ma alla fine nulla è definitivamente morto se qualcuno non si fa male, ma per ora questo non è sicuramente nei piani.”

E a dare ancora sostegno ai colleghi, ci ha pensato Steven Muehlhausen di DAZN, che ha detto: "Per quanto riguarda nessun Becky Lynch contro Ronda Rousey a Mania, le persone vicine a Lynch sentono che il match ha perso il suo splendore e avrebbe dovuto essere 1 vs 1 a WrestleMania 35 quando Ronda era al suo apice."

Ronda Rousey Wrestlemania Becky Lynch
SHARE