Charlotte Flair commenta la vittoria del titolo a SmackDown: “Sono a casa”

Bellissime parole di una nuova Charlotte Flair che è tornata dove tutto per lei è sempre stato perfetto

by Rachele Gagliardi
SHARE
Charlotte Flair commenta la vittoria del titolo a SmackDown: “Sono a casa”

La WWE ha voluto stupirci ancora una volta in questo 2022 che non ha fatto altro che sorprenderci dall’inizio alla fine per quanto riguarda la compagnia di Stamford e così nell’ultima puntata di SmackDown dell’anno andata in onda ieri sera, ha fatto il suo ritorno, dopo 7 lunghi mesi di assenza, Charlotte Flair.

The Queen si è presentata dopo il match per il titolo femminile di SmackDown tra Ronda Rousey e Raquel Rodriguez, dove la Rowdy è riuscita a mantenere il titolo, arrivando con una nuova theme song, una nuova gear e un nuovo atteggiamento da face. 

L’atleta femminile più decorata del professional wrestling è stata a sentire Ronda che le ha lanciato alcune provocazioni, chiedendole se volesse sfidarla erroneamente a SummerSlam prima di correggersi dicendo Royal Rumble, ma lei le ha risposto che voleva farlo in quel momento e così, dopo pochissimi minuti nel match, Charlotte si è portata a casa il suo 14esimo titolo mondiale WWE, facendo esplodere la folla.

Le sue parole dopo il ritorno e la vittoria

In un video WWE Digital Exclusive, The Queen ha parlato del suo clamoroso ritorno dichiarando che il 2022 è stato l'anno migliore della sua vita ed essere in grado di tornare e vincere il titolo le sembrava una favola.

"Sono un po' senza parole in questo momento. Il 2022 è stato il miglior anno della mia vita. Anche tornando all'inizio, sono stata in grado di lottare in Arabia Saudita per la prima volta. Ho battuto Ronda Rousey per la prima volta a WrestleMania, cosa che è sempre stata nella lista di cose da fare. Poi mi sono sposata, ho viaggiato per il mondo con mio marito, e poi ho finito l'anno dove appartengo, dove sono a casa, è perfetto, da favola. Questo è stato il periodo più lungo di assenza per me dal 2015, quindi tornando, prima che partisse la mia musica, ho pensato: ‘So come essere così seria?’ Non mi sono mai tolta la corona, ma l’ho lasciata riposare.

Sono onorata di essere tornata e di essermi vendicata di Ronda. Non so se pensava che avrei lasciato perdere l'ultimo incontro, l’ ‘I Quit’. Quando sono andata a casa, ho pensato tra me e me: 'Sono un sacco di cose per un sacco di persone diverse, ma l'unica cosa che non sono è che non sono una che molla.' Così ho solo aspettato fino alla giusta opportunità, il momento giusto, e ora sono 14 volte campionessa. È pazzesco.”

Charlotte Flair Smackdown
SHARE