Clamoroso ritorno con vittoria titolata per una Superstar WWE a Smackdown - SPOILER

Dopo mesi di assenza dai ring della compagnia di Stamford, l'atleta torna in scena a sorpresa e lascia tutti esterrefatti

by Roberto Trenta
SHARE
Clamoroso ritorno con vittoria titolata per una Superstar WWE a Smackdown - SPOILER

Charlotte Flair non appare in televisione da moltissimo tempo. Il suo ultimo match all'attivo in WWE risale addirittura al ppv WrestleMania Backlash, quando l'atleta è stata sconfitta da Ronda Rousey in un I Quit match valevole per il titolo femminile di SmackDown e la WWE ha venduto la sua assenza come un infortunio per un braccio rotto (ovviamente mai avvenuto).

The Queen è senza dubbio una delle più grandi Superstar femminili di ogni epoca, avendo contribuito in prima persona all’ascesa della divisione femminile e avendo fatto breccia nel cuore di milioni di fan in tutto il mondo.

I fan e gli addetti ai lavori si chiedono quale strada sceglierà la WWE per consentire alla 13 volte campionessa femminile di tornare in auge. La prima opzione era quella più semplice: ovvero farla tornare a SmackDown e organizzare una rivincita con Ronda Rousey per lo SmackDown Women’s Championship.

La seconda opzione che aveva preso corpo nelle ultime settimane, vedeva un ritorno di Charlotte alle Survivor Series per unirsi alle Damage CTRL, opzione alla fine naufragata, quando Rhea Ripley ha terminato i posti possibili per il team delle heel.

Negli ultimi giorni, però, la stessa Charlotte aveva voluto postare una foto nelle sue stories di Instagram, che ha elettrizzato letteralmente i suoi fan, con la figlia del due volte Hall of Famer della compagnia che sembrava sempre più vicina al rientro, visto che era intenta ad allenarsi sul ring con i suoi stivali.

Charlotte Flair torna a Smackdown e vince il titolo di campionessa dello show blu

Durante la puntata andata in onda nella notte sui teleschermi della FOX, Charlotte Flair ha fatto il suo clamoroso ritorno in scena dopo mesi, andando a sfidare Ronda Rousey ad un match titolato, dopo che la Baddest Woman on the Planet aveva già avuto il suo match valido per il titolo, contro la gigantessa ex NXT: Raquel Rodriguez.

Dopo aver vinto il suo match contro la Rodriguez, Ronda si è vista piombare addosso la sua ex acerrima rivale, con Charlotte che si è presentata sul ring anche con una nuova theme song. Alla fine, Ronda ha accettato la sfida partita da parte della Queen della WWE, con Charlotte che è riuscita anche clamorosamente a schienare la campionessa con un veloce roll-up, andando a vincere il suo quattordicesimo titolo di campionessa mondiale in WWE.

Inizia quindi così un nuovo regno per la figlia del Nature Boy, la quale si avvicina sempre di più al record del padre Ric.

Smackdown
SHARE