Cain Velasquez: "Lavorare in WWE Con Brock Lesnar è stato..."

Dopo l'arresto per tentato omicidio, l'ex fighter UFC torna a parlare del suo stint in WWE

by Roberto Trenta
SHARE
Cain Velasquez: "Lavorare in WWE Con Brock Lesnar è stato..."

Lo scorso Marzo vi avevamo riportato la notizia dell'arresto dell'ex wrestler WWE nonché campione mondiale della UFC, Cain Velasquez, per essersi reso protagonista di una sparatoria vicino casa sua, sulla Monterey Highway, con l'ex fighter di MMA che avrebbe a quanto pare sparato volontariamente ad un uomo, mandandolo all'ospedale.

Dopo qualche ora dai fatti, la polizia della zona aveva arrestato l'atleta per essersi reso protagonista della sparatoria, con gli ultimi aggiornamenti che rendono la situazione per Cain molto seria, tanto che per diverso tempo il wrestler era infatti rimasto in galera, senza la possibilità di pagare nemmeno una cauzione.
Al momento l'atleta rischia infatti di essere incriminato addirittura per tentato omicidio, con le prime accuse che sono piovute sul fighter che sono state pesantissime e più andavano avanti le indagini e più per Cain sembrava mettersi male.

Dopo aver saputo che Cain si era praticamente fatto giustizia da solo per delle molestie che il figlio aveva subito dall'uomo a cui poi ha sparato, per Cain si sono aperte le porte del carcere su cauzione, con il giudice che viste le attenuanti ha alla fine deciso di rimettere in libertà l'atleta, in attesa del giudizio finale del processo.

Cain Velasquez torna a parlare di Brock Lesnar

Allontanatosi per un po' dai suoi guai giudiziari, Velasquez è stato anche ospite di Keepin It 100, il podcast del famoso ex wrestler e manager Konnan, con l'ex fighter che ha voluto parlare anche di come sia stato lavorare con Lesnar su di un ring della WWE, dicendo:

"Sì, è stato molto professionale e direi anche che mi sono sentito poco a mio agio nel pianificare il match con lui.

Sono nuovo nel mondo del wrestling ma tutti quelli con cui ho lavorato erano pazzeschi e tutti si sono presi cura l'uno dell'altro. Anche noi abbiamo provato a fare cose buone cercando di tirare fuori il meglio possibile, solo per i fan.

Lavorare con Brock è stato interessante, non ho altro da dire. E' stato molto differente rispetto a tutto quello che conoscevo prima di lui".

Brock Lesnar Ufc
SHARE