Grande assente al live event preoccupa i fan della WWE

Nel live event più atteso della WWE a New York, l'ex campione mondiale non si presenta, ma poi spiega tutto sui social

by Roberto Trenta
SHARE
Grande assente al live event preoccupa i fan della WWE

Seth Rollins è ormai da qualche anno un punto di riferimento all’interno del roster WWE, essendosi guadagnato il rispetto di tutti i suoi colleghi. L’ex membro dello Shield è un cinque volte campione del mondo, oltre ad aver vinto due volte il titolo Intercontinentale, due volte lo United States Championship e sei volte il Raw Tag Team Championship.

Come se non bastasse, l'ex Architetto dello Shield si è aggiudicato l’edizione 2014 del Money in the Bank e l’edizione 2019 del Royal Rumble match. The Visionary ha difeso con successo il suo United States Championship per diverse settimane, salvo poi perderlo contro Austin Theory alle Survivor Series, il quale aveva già tentato di vincere la cintura incassando la sua valigetta del Money in the Bank proprio sul marito di Becky Lynch.

Seth Rollins salta il match al MSG e risponde ai fan

Durante la notte, la WWE ha mandato in scena il suo speciale del Best of 2022 di Monday Night Raw, con gli atleti dello show di bandiera che invece sono stati impegnati nell'house show del Madison Square Garden di New York.

Allo show, doveva esserci anche la presenza di Seth Rollins, il quale invece non è apparso per niente sul ring, con diversi fan che hanno iniziato a fischiare, quando nel main event non hanno visto il loro beniamino.

Ad arrivare a dare spiegazioni in merito alla sua assenza, ci ha pensato proprio Rollins, il quale sul suo account Twitter ha scritto:


"E' stato così. Ed io sono veramente dispiaciuto! Ci abbiamo provato, ma da quando il bus si è rotto e si è fermato di lato su una strada non avevamo altre alternative".

Alla fine, al posto del match di Rollins, la WWE ha mandato in scena un Triple Threat Steel Cage match tra Austin Theory, Johnny Gargano e Damian Priest. Gargano è stato così chiamato a svolgere ben due match durante la serata, per andare a coprire l'assenza di Rollins.

SHARE