Kevin Owens ne è sicuro: “Non vedo perché non dovrei rinnovare con la WWE”

Dichiarazioni importanti da parte di uno dei wrestler più amati della WWE

by Rachele Gagliardi
SHARE
Kevin Owens ne è sicuro: “Non vedo perché non dovrei rinnovare con la WWE”

Parlando con Peter Rosenberg su Cheap Heat, Kevin Owens ha parlato un po’ del suo percorso nel professional wrestling, concentrandosi sulla carriera che ha avuto in WWE.

“Ora, ho ancora due anni di contratto. Non vedo perché non firmarne nuovamente un altro quando questo sarà scaduto, perché non mi sembra di aver quasi finito, ma chissà cosa potrebbe succedere. In questa fase della mia carriera, voglio davvero divertirmi e assicurarmi di fare ancora cose memorabili per la gente che guarda.

Guardo indietro alla carriera che ho avuto e se tutto finisse domani, sarebbe difficile avere qualche tipo di rimpianto perché ho fatto delle cose incredibili e sono stato molto fortunato a fare quello che ho fatto. Ogni altro show, ogni altra cosa che posso sperimentare è un bonus perché non sono sicuro di come posso avere una carriera migliore di quella che ho già avuto. Non mi sto dando pacche sulla spalla, sto solo dicendo che sono stata molto fortunato.”

L’ultimo rinnovo di KO: ecco perché è rimasto in WWE

Durante la sua ultima intervista nel podcast “After The Bell” la scorsa primavera, il Prizefighter aveva spiegato come mai ha deciso nel 2021 di rinnovare con la compagnia di Stamford, cercando di non screditare tutte le altre compagnie che ad oggi offrono un’alternativa alla WWE.

“Vince McMahon è stato uno dei fattori che mi hanno indotto a restare in WWE,” ha esordito Owens con grande sincerità. “Lui voleva che rimanessi nella sua compagnia e ha preso parte alle trattative per il rinnovo. Questo posto è come una famiglia, dico davvero. Non intendo screditare la All Elite Wrestling, che è sicuramente una famiglia per i wrestler che militano al suo interno. Tuttavia, in WWE ci sono alcuni dei miei migliori amici. Sono persone che frequento anche al di fuori del lavoro. Mi hanno chiesto di restare e non ho avuto alcuna esitazione.”

Kevin Owens
SHARE