La WWE cambia i piani per la Bloodline nell'ultima puntata di Smackdown - SPOILER

Dopo le registrazioni della scorsa settimana dello show blu, la WWE manda in onda una puntata leggermente diversa da come l'aveva registrata la settimana prima

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE cambia i piani per la Bloodline nell'ultima puntata di Smackdown - SPOILER

La Bloodline sta entrando sempre di più di diritto nella storia della WWE e non solo, anche in generale in quella della disciplina del pro-wrestling di tutto il mondo e di tutte le epoche.
Se guardiamo i singoli atleti, Roman Reigns è campione Universale dall’estate del 2020 e WWE Champion da WrestleMania 38, mentre gli Usos possiedono entrambe le cinture della categoria di coppia e Solo Sikoa è stato invece per un brevissimo periodo campione ad NXT con il titolo di North American Champion ed infine è presente nella stable anche The Honorary Uce, Sami Zayn, il campione del popolo, totalmente over con il pubblico e anch'esso ex campione di NXT.
Dunque una stable che in un modo o nell’altro è riuscita a portare lustro a sé stessa vincendo titoli su titoli, incontri su incontri, faide su faide, con la presenza di Paul Heyman come manager che fa da contorno e rende il tutto più omogeneo.

Dopo aver visto anche la loro vittoria importantissima in quel di Survivor Series: War Games, la Bloodline sta cominciando a costruire le sue faide più importanti per il nuovo anno, con Roman Reigns che se la vedrà molto probabilmente contro Kevin Owens, già nel primo grande ppv del 2023, la Royal Rumble.

Intanto, venerdì prossimo, Reigns e Sami Zayn sono previsti in un tag team match contro la coppia formata proprio da Owens ed il rientrante John Cena.

La WWE cambia i piani in scaletta per la Bloodline

Come avrete sicuramente già letto in diverse news della mattina ma anche della settimana che si sta chiudendo, l'ultima puntata di Friday Night Smackdown andata in scena questa notte, è stata registrata in anticipo dalla WWE durante la scorsa settimana, con la crew WWE che ha quindi effettuato due tapings uniti, mandando in scena una puntata in diretta ed una in differita questa notte.

Durante le registrazioni della seconda puntata, in teoria, secondo quanto riportano i fan presenti alle riprese e agli addetti ai lavori, c'era un segmento che avrebbe dovuto aprire la puntata, con protagonista la Bloodline al completo.

Tale segmento sarebbe dovuto essere proprio l'apertura della puntata, mentre invece pare che la WWE abbia cambiato i piani per il team. Secondo quanto riportato anche dal sito Fightful, infatti, ci sarebbero state numerose modifiche in corso d'opera da parte della WWE prima della messa in onda della puntata, da come è stata registrata a come in realtà è andata in scena.
Queste le parole dei giornalisti di Fightful:

"Il promo della Bloodline era originariamente stato filmato per l'inizio dello show due, ma poi è stato invece filmato dopo".

Bloodline Smackdown
SHARE