Clamoroso a Smackdown: Bray Wyatt attacca un addetto ai lavori - SPOILER

A Smackdown va in scena l'ennesimo segmento di Bray Wyatt, ma non finisce come i fan pensavano

by Roberto Trenta
SHARE
Clamoroso a Smackdown: Bray Wyatt attacca un addetto ai lavori - SPOILER

Durante l'episodio di Friday Night Smackdown andato in onda la settimana scorsa, LA Knight e Bray Wyatt hanno avuto il loro ultimo scontro, con l'ex NXT che voleva vendicarsi ad ogni costo dell'attacco perpetrato nei suoi confronti in una delle ultime puntate dello show blu, dove era stato seppellito sotto diverso materiale di backstage.

In un segmento andato in scena sul ring, i due hanno cominciato a discutere e ad un certo punto, Knight ha attaccato Wyatt, chiudendolo in un angolo. Dopo aver visto le luci spegnersi, una figura è apparsa sotto al titantron della compagnia, con le luci che hanno mostrato per la prima volta il famoso Uncle Howdy, proprio di fonte al pubblico di Chicago, per la prima volta nella storia della WWE.
Durante tale segmento, i fan sono rimasti a bocca aperta e tutti quanti hanno iniziato ad ipotizzare chi possa celarsi sotto alla maschera del losco individuo.

Uno dei nomi che si è diffuso più di tutti, ma che era già da settimane che veniva menzionato, sia dai fan della compagnia che dagli addetti ai lavori, è quello del fratello minore di Bray Wyatt: Bo Dallas.

Bray Wyatt se la prende col cameraman durante Smackdown

Durante la puntata di questa notte di Smackdown, invece, Bray Wyatt è tornato ad essere il protagonista del ring da solo, con il suo solito promo svolto a luci semi-spente, che ha stregato i fan presenti nell'arena e i fan che seguivano da casa.

Ad un certo punto, però, Wyatt si è inginocchiato, come se fosse stato colpito da un dolore improvviso o come se stesse cercando di non scatenare qualcosa dentro di lui. A pagarne le conseguenze, alla fine, è stato il cameraman presente sul ring con lui, colui che lo riprendeva da più vicino, che è stato colpito da una Mandible Claw dell'atleta e atterrato sul tappeto.

Alla fine sono dovuti intervenire diversi arbitri, road agent ed anche Adam Pearce per togliere dalle grinfie di Wyatt il povero malcapitato, con lo stesso official WWE che ha fatto sapere più avanti nel corso della serata, come avrebbe discusso dei possibili provvedimenti per Wyatt, dopo le sue azioni.

Smackdown Bray Wyatt
SHARE