La carriera di John Cena fu salvata da Stephanie McMahon: la rivelazione dopo 20 anni

Dopo averlo visto diventare numerose volte campione mondiale, ecco cosa pensava la dirigenza WWE del giovane Cena

by Roberto Trenta
SHARE
La carriera di John Cena fu salvata da Stephanie McMahon: la rivelazione dopo 20 anni

John Cena ha fatto il suo debutto nel main roster WWE nella primavera del 2002 e gli ci sono voluti tre anni per diventare il simbolo indiscusso della compagnia. Pur non avendo sempre riscosso il gradimento dei fan, il 16 volte campione del mondo ha contribuito come pochissimi altri alla diffusione del wrestling al di fuori dei confini statunitensi.

Il bostoniano ha perfezionato la sua arte nella Ohio Valley Wrestling per circa due anni prima di debuttare nella federazione di Vince McMahon in un single match contro Kurt Angle. A dispetto della sconfitta, il suo esordio è stato unanimemente riconosciuto come uno dei più elettrizzanti nella storia della WWE.

Cena ha vinto il suo primo titolo battendo JBL a WrestleMania 21, in quello che è stato solo l’inizio di una lunghissima epopea. Con l’avanzare dell’età, John ha ridotto sensibilmente le sue apparizioni sul ring, anche per via del suo crescente successo a Hollywood, tanto da presentarsi anche una sola volta sul ring, come in questo 2022.
In pochi inoltre sanno, che agli inizi della sua carriera, in molti lo avevano già puntato come "atleta scadente" e lo avevano inserito nella lista delle persone da licenziare.

Stephanie McMahon ha letteralmente salvato la carriera di John Cena

In una delle ultime Newsletter del Wrestling Observer, curate ovviamente dal solito Dave Meltzer, il noto giornalista ha voluto rivelare come la carriera di John Cena sia stata letteralmente appesa ad un filo per qualche mese, prima che Stephanie McMahon si accorgesse del suo indescrivibile talento al microfono, con Meltzer che ha infatti affermato:

"Lui era effettivamente entrato nella lista dei talenti che sarebbero stati tagliati ed il suo push era già stato terminato da Vince McMahon finché Stephanie McMahon non lo vide rappare fuori dalla televisione e ci mise una buona parola per lui, per farlo diventare una star di spicco".

Grazie all'occhio lungo dell'attuale CEO della WWE, la quale ha lavorato anche diverse volte con lui on-screen, John Cena è riuscito a ritagliarsi uno spazio sempre più grande sui teleschermi della WWE diventando una delle Superstar più conosciute ed ammirate di sempre, della WWE e non.

John Cena Stephanie Mcmahon
SHARE