La WWE e lo speciale di Raw di Natale: emerge la verità dietro questa scelta

Dopo aver letto dello speciale dello show rosso dedicato al meglio del 2022, in molti si sono chiesti perché la WWE vada però in scena con un house show

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE e lo speciale di Raw di Natale: emerge la verità dietro questa scelta

Come capita ogni anno, sotto le festività natalizie, solitamente la WWE salta qualche puntata settimanale di Monday Night Raw e Friday Night Smackdown, con tali episodi che vengono o sostituiti da qualche speciale della compagnia o vengono registrati in anticipo, tipo una o due settimane prima e poi mandati in scena in differita.

Già la scorsa settimana, la WWE ha registrato le ultime due puntate di Friday Night Smackdown, una mandata in scena in diretta e una per questa settimana, così da lasciare la crew libera nella settimana di Natale.

Durante la puntata di lunedì prossimo di Monday Night Raw, invece, la WWE ha deciso di mandare in scena un "Best of 2022" e quindi una puntata fatta di tutto il meglio di questo 2022 dello show rosso, saltando quindi una settimana di normale programmazione dello show rosso, interrompendo quindi le storyline e lasciando a casa la crew.
Tutto questo è in parte vero, perché in molti hanno pensato che la WWE abbia preso questa scelta per far riposare tutti i suoi addetti ai lavori, ma così non è, visto che proprio il 26 Dicembre, giorno di Santo Stefano, la WWE continuerà a tenere i suoi house show on the road.

Perché la WWE ha scelto la puntata speciale di Natale di Raw?

A cercare di fare luce su questa scelta, ci ha pensato Sean Ross Sapp, del noto sito Fightful, il quale ha riportato nelle ultime ore:

"Non ci sarà un nuovo WWE Raw il 26 Dicembre, ma un Best of che andrà in scena, ma i talenti saranno comunque impegnati a lavorare nei live events on the road.

Fightful ha cercato di fare luce sulla vicenda, chiedendo in merito allo show del 26 Dicembre, sin da quando c'è stato l'annuncio della WWE, cercando di parlare con alcune fonti interne. Un talento ci ha indicato il fatto che a nessuno siano state date spiegazioni per questo evento, prima di dirci alla fine che tale scelta sarebbe stata presa per dare ulteriore tempo di riposo alla maggior parte degli addetti ai lavori.
Un'altra fonte ci ha infatti confermato come quando vanno in scena i live event non ripresi dalle telecamere, ci siano moltissime persone in meno che lavorano per gli show, con interi dipartimenti che stanno infatti a casa.

La WWE non avrà quindi tapings dal 20 fino al 28 Dicembre per il main roster, lasciando così un periodo di riposo extra alla maggior parte della sua crew".

Raw
SHARE